Esci in primavera! | Gartentechnik.de

La primavera è nell'aria e il giardino sta chiamando i suoi proprietari tornano all'aperto: Esci in primavera! Chi se ne frega di tagliare, curare e piantare ora, il cui verde mostrerà al meglio in estate.

Il giardino chiama in primavera!

Chiunque passeggi attentamente attraverso parchi e giardini in questi giorni può i primi messaggeri primaverili già scoprire: Elderberry (Sambucus), Mock Hazel (Panciflora) e acero di Norvegia (Acer platanoides) – alcuni alberi e arbusti presentano già nuovi approcci di tiro.

Un altro inizio dell'inverno è fino al Santi di ghiaccio a maggio Anche se non escluso, ma i giorni sono già notevolmente più lunghi.

Taglia piante legnose

Al primo giardinaggio dell'anno appartiene al Taglio primaverile di alberi e arbusti:

Inoltre, nella maggior parte delle piante legnose Il giovane spara più fiori Allenandosi come vecchi rami: il taglio agisce quindi come una cura di bellezza rigenerante: aiuta gli alberi e gli arbusti a crescere uniformemente e a fiorire regolarmente.

Tazza di marzo (foto GTD)

Generare generosamente

Un errore comune è troppo timido auszulichten: Ecco la preoccupazione della pianta per uno potatura forte fare del male, ingiustificato.

L'ideale è quello all'inizio della primavera: Quindi le piante hanno abbastanza tempo prima delle riprese per chiudere la ferita. I tagli più grandi devono essere imbrattati con un agente di chiusura della ferita da rivenditori specializzati.

alberi dovrebbe prima di germogli danneggiati, malati e morti anche essere liberati: rami e ramoscelli che crescono trasversalmente o troppo densi e tutto ciò che influisce sull'abitudine generale di crescita, dovrebbe essere rimosso.

Nel secondo passaggio, con un po 'di esperienza, sarebbe facile vedere quali rami sono rimasti tagliato o accorciato bisogno di essere.

Pianta primavera

La primavera è anche un periodo classico per il reimpianto: Infine, l'intero ciclo dell'anno si avvicina: coloro che piantano ora rinfrescano il loro giardino in tempo per goderselo in primavera, estate, autunno e inverno sotto una nuova luce:

  • Se un arbusto ranuncolo a fioritura precoce (Kerria) o
  • un rosario estivo (rosa)
  • una siepe sempreverde di motivi glitter nani (Ligustrum vulgare 'Lodense') o
  • un albero di gomma dolce (Liquidambar) con intensi colori autunnali.

Generalmente, quando si pianta in primavera casting generoso raccomandare: una dose extra di acqua fa molto bene le nuove piante per imminenti germogli.

Piante rampicanti per l'altezza

Piante che crescono sui muri, offre l'opportunità di allargare visivamente il giardino e dargli un'atmosfera speciale.

Ineguagliabili qui sono piante rampicanti come Wisterien (glicine): I loro grappoli di fiori viola chiaro hanno un odore meraviglioso e attirano molto l'attenzione nel giardino di primavera.

Il colore viola È romantico, ma non si adatta solo al giardino di un contadino da sogno, ma può anche essere usato come contrasto in un giardino minimalista.

Con l'arrampicata clematide (clematide) I sogni dei fiori estivi diventano realtà. Ci sono innumerevoli opzioni di colore tra cui scegliere: da rosso brillante, arancione e rosa a rosa delicato, blu-viola e bianco brillante.

Chi invece cerca un accento cromatico per l'autunno, dovrebbe esserlo anche Vino selvatico (Parthenocissus tricuspidata, Veitchii ') Attacco. Arrampicandosi su un muro o una recinzione, offre una splendida vista dell'estate, ma quando le sue foglie diventano intensamente rosse, si sviluppa una nuova immagine. (BdB; foto GTD)

Gartentechnik.com

Cercano Tecnico del giardino in loco? Il tuo professionista per Consulenza, vendita, assistenza, manutenzione, riparazione di Tosaerba, sega elettrica, spaccalegna & Co?