Test di varietà per paese 2019: Wintertriticale, Triticale: Camera dell'Agricoltura Bassa Sassonia

Le condizioni di semina per gli inverni 2017 e 2018 non potrebbero essere più contraddittorie. La significativa riduzione dell'area seminata di triticale nel 2017 è stata causata da condizioni di semina umide e scarse in autunno. Contrariamente agli altri tipi di cereali invernali, la superficie coltivata di Triticale per la raccolta è aumentata solo marginalmente nel 2019, rimanendo circa 10.000 ha al di sotto del numero di colture degli anni 2014-2016. I prezzi elevati dell'orzo lo scorso autunno avrebbero potuto portare a un cambiamento nel comportamento della coltivazione. Nonostante la siccità prevalente, gli utili previsti per il 2019 sono nuovamente aumentati in modo significativo, ma non hanno raggiunto il livello degli anni 2012-2015.

tempo

Nonostante le condizioni di semina a secco, le aree ordinate in autunno sono state in grado di svilupparsi normalmente e non hanno mostrato alcun segno di letargo in primavera. All'inizio di aprile, è iniziata una stagione secca con alte temperature e sole intenso, alleviata da singoli, in parte solo occasionali eventi di precipitazione nelle aree meridionali e sud-occidentali. Nella seconda metà di aprile si sono verificate temperature e gelate notturne fresche. Anche nel maggio noioso e più freddo, c'erano occasionalmente gelate tardive. La distribuzione delle precipitazioni era molto diversa a livello regionale. A causa delle condizioni secche con temperature elevate è arrivato all'inizio dell'estate a uno sviluppo accelerato della crescita e quindi anche a una maturità insolitamente precoce. Senza interruzioni meteorologiche, la raccolta del triticale è stata quasi completata alla fine di luglio. Come l'anno precedente, la resa è stata decisamente influenzata dalla disponibilità di acqua dei siti. Il danno da siccità, tuttavia, ha interessato entrambe le località più leggere della Bassa Sassonia nord-occidentale e occidentale. Al momento non sono stati riportati rendimenti estremamente negativi come il 2018.

Resa delle varietà

I rendimenti sorprendentemente elevati delle aree di prova quest'anno non riflettono necessariamente il livello di reddito leggermente inferiore alla media nella pratica, tuttavia, i servizi di varietà nelle diverse regioni in crescita forniscono importanti conclusioni per la selezione della varietà. Le tabelle delle rese mostrano i risultati di un anno delle varietà nelle quattro regioni in crescita. Inoltre, il reddito pluriennale è indicato sulla base dei servizi di quest'anno delle tipologie di compensazione. Se possibile, sono stati inclusi i risultati delle prove preliminari, quali valore e audit UE. A causa delle buone prestazioni di alcune nuove varietà, i risultati relativi delle varietà testate per diversi anni sono stati ridotti. Nelle regioni in crescita occidentali, così come le quote, anche i risultati individuali del flusso NRW in essa. Anche quest'anno, quattro nuove varietà sono state incluse per la prima volta negli studi sulle varietà nazionali (LSV). Con Ramdam di Limagrain e Ozean di KWS Getreide, verranno lanciate contemporaneamente anche due nuove case di allevatori. Dall'allevamento di piante IG Ramos e Vivaldi sono stati recentemente registrati.

Valutazioni e raccomandazioni di varietà

La varietà resistente Lombardo dimostrato di nuovo in tutte le regioni di coltivazione molto costanti. Il triticale più prolifico rimane chiaramente raccomandato per l'intera Bassa Sassonia. Si dovrebbe prestare attenzione alle classificazioni medie di pece, muffa e ruggine gialla, ma soprattutto alla loro suscettibilità alla ruggine marrone e al fusarium auricolare. Questa caratteristica è stata segnalata per la prima volta da Triticale dal Bundessortenamt. In particolare, la semina dopo la preminenza del mais dovrebbe pertanto essere evitata con varietà sensibili.

Temuco raggiunto rese superiori alla media sui siti di sabbia più leggeri e ad alta quota. In queste regioni, riceve una raccomandazione di coltivazione senza restrizioni a causa dei molti anni di buoni risultati. A causa delle proprietà generalmente favorevoli, come la buona stabilità, la salute delle foglie e la tolleranza del Fusarium, è raccomandato anche su siti di terriccio con rese quasi medie.

La varietà Cedrico ha ottenuto buoni raccolti solo nelle posizioni di altitudine. Sui siti di argilla ha deluso il secondo anno. Perenne, la varietà ha prodotto i migliori risultati dal punto di vista dell'alta quota ed è quindi consigliata. Essendo una varietà stabile e soprattutto contro Ährenfusarium molto stabile, si consiglia di limitare la combinazione di rese medie e le altre proprietà descritte anche sui siti sabbiosi.

Barolo, che si colloca al secondo posto nella Bassa Sassonia per propagazione, non è stato nuovamente in grado di convincere in termini di redditività nel 2019 e quindi ha raggiunto rendimenti sotto la media o leggermente sotto la media per diversi anni. Nel complesso, viene confrontato con Lombardo come classificato più sano e kurzstrohiger, con la suscettibilità alla muffa osservata. Si distingue positivamente per la buona resistenza invernale e la tolleranza al Fusarium.

Delle tre varietà biennali testate Lanetto Con l'eccezione delle aree ad alta quota, questo produce buoni raccolti ed è quindi una delle varietà con il più alto rendimento perenne nelle tre regioni ed è quindi raccomandato. Tuttavia, la varietà resistente alla muffa ha mostrato maggiori debolezze rispetto a Blattseptoria e alla ruggine e ha solo una stabilità media. Gli stock devono pertanto essere monitorati intensamente contro le malattie e trattati se necessario.

affrancatura e Riparo ha raggiunto rendimenti medio-buoni nei terreni sabbiosi e argillosi occidentali e sono raccomandati grazie agli alti rendimenti dell'anno precedente in queste regioni. Le ottime rese nel 2018 non potevano essere ripetute da Riparo in alta quota. Inoltre, entrambi sono sani, specialmente Porto. Nota la debolezza contro Ährenfusarium, quindi non dovrebbero necessariamente essere coltivati ​​dopo il mais.

Le varietà di un anno testate soprattutto Ramdam completamente convincente ed è quindi raccomandato in tutte e quattro le regioni in crescita per la coltivazione di prova. Inoltre, la varietà convince per l'ottima salute delle foglie. Nonostante la sua lunga lunghezza, è mediamente stabile.

Ramos raggiunto rese superiori alla media sui terreni sabbiosi a nord, sui terreni argillosi e in alta quota ed è consigliato per la coltivazione in prova. La robusta varietà ha mostrato debolezze rispetto alla ruggine gialla, che ha avuto anche un impatto drastico su alcuni siti di prova senza l'uso di fungicidi. oceano ha prodotto raccolti molto buoni, specialmente ad alta quota, quindi è raccomandato per la coltivazione di prova. Grazie alla buona stabilità, alla salute delle foglie e alla tolleranza del Fusarium, potrebbe essere interessante anche in altre regioni in crescita. Vivaldi non riuscì a convincere del tutto nel primo anno LSV, ad eccezione dei terreni sabbiosi del Nord. È paragonabile in termini di parametri come stabilità, salute delle foglie e tolleranza del Fusarium paragonabile all'oceano e quindi sicuramente una buona aggiunta a questa gamma.

RGT Belemac ha avuto il suo primo anno di test ufficiale nel 2019. Nei siti di argilla e in alta quota, ha raggiunto rese da buone a medie, il che non giustifica una raccomandazione di coltivazione di prova. Tuttavia, va sottolineata l'ottima resistenza alle malattie e ai funghi alle orecchie. La salute del fogliame si riflette anche nella bassa riduzione dell'assenza di fungicidi.

Le regioni sono riassunte in dettaglio

Al Terreno sabbioso ad ovest Ramdam, Lombardo, Riparo, Temuco e Lanetto hanno raggiunto i massimi rendimenti.

Si consigliano Lanetto, Lombardo, Riparo, Porto e Temuco e Cedrico a causa della tolleranza del Fusarium. Ramdam è dovuto alle ottime rese e alla salute della foglia adatta alla coltivazione di prova.

Nella regione in crescita Terreno sabbioso a nord di Hannover Temuco, la varietà stabile, sana e tollerante al fusarium, ha ottenuto i migliori rendimenti, ottenendo le sue migliori prestazioni, soprattutto sui siti asciutti. Seguono le nuove varietà Ramos Vivaldi, Ocean e Ramdam e Lombardo. Consigliati Lombardo, Temuco e Lanetto e Cedrico per l'ottima tolleranza del Fusarium. Ramdam e Ramos si stanno offrendo per l'edificio di prova.

Al Lehmen ovest Ramdam era la varietà più redditizia, seguita da Ramos, Lombardo, RGT Belemac, Riparo e Lanetto. Da una prospettiva perenne, Lanetto e Lombardo, nonché Riparo e Porto ricevono una raccomandazione di coltivazione. Temuco convince con rese medie per le loro altre caratteristiche molto favorevoli. Per il processo di costruzione Ramdam e Ramos vengono messi in discussione.

Nella zona in crescita terreni argillosi / colline Ramdam ha anche ottenuto i massimi rendimenti. Seguirono Temuco, Lombardo e le nuove varietà Ocean e Ramos. Le cultivar Temuco, Cedrico e Lombardo, che hanno ottenuto diversi anni di buone prestazioni, sono consigliate per la coltivazione. I buoni raccolti di un anno a Ramdam, Ramos e Ocean parlano per un impianto di prova

classificazioni di qualità

Il contenuto proteico è a un livello piuttosto basso nel raccolto 2019 con una media dell'11,7%. Il contenuto proteico delle varietà sembra essere stato in parte influenzato dal loro livello di resa. Ad esempio, Ramdam e Temuco hanno raggiunto livelli inferiori alla media. Valori elevati di RP fanno risaltare Ramos, Porto, Riparo e Lanetto. Di gran lunga il più alto peso hl consegnato, come nell'anno precedente Porto. Ma anche Ramos, Vivaldi, Cedrico, Ocean e Lanetto hanno raggiunto valori sopra la media.

Effetti della riduzione dell'intensità

L'abbandono dell'uso dei fungicidi è mostrato nelle tabelle delle rese dalla resa ridotta rispetto allo stadio trattato. Le varietà che si dimostrano resistenti alle malattie e quindi sane in bocca mostrano generalmente rese significativamente inferiori rispetto alle varietà sensibili.

Il problema della ruggine gialla ha svolto solo un ruolo regionale relativamente limitato, in cui le varietà sensibili come Ramos e Lanetto hanno risposto più fortemente. Nel complesso, la lotta contro la ruggine marrone e la Blattseptoria ha avuto un'importanza maggiore. Nelle regioni in crescita occidentali, un aumento dell'effetto resa era evidente in assenza di uso di fungicidi. Anche le riduzioni di resa nelle varietà prevalentemente sane erano più basse qui. Ciò è evidente in RGT Belemac, Porto, Ramdam, Temuco, Cedrico, Vivaldi e Ocean.

sommario

Molte delle varietà di uno e due anni sono caratterizzate da una salute delle foglie notevolmente migliorata e quindi arricchiscono la gamma di varietà coltivabili. Mostrando la suscettibilità del Fusarium delle varietà, è possibile selezionare varietà tolleranti adatte soprattutto nelle regioni di raffinazione forti con alti livelli di mais nella rotazione delle colture. Anche in questo caso, viene prestata particolare attenzione alla stabilità e alla salute delle foglie.