Aree prioritarie ecologiche – aree con impianti di legame all'azoto (ÖVF tipo 60), pagamenti diretti: Camera dell'Agricoltura della Bassa Sassonia

Aree prioritarie ecologiche – aree con impianti di legame all'azoto (ÖVF tipo 60)

Quali specie possono essere utilizzate, sono ammesse miscele, cosa si deve considerare in termini di utilizzo?

Per la coltivazione di piante leganti azoto in aree di interesse ambientale (articolo 46, paragrafo 2, lettera j), del regolamento (UE) n. 1307/2013), articolo 45, paragrafo 10, del regolamento (UE) n. 639/2014, in combinato disposto con All'articolo 32, paragrafo 1, del regolamento di esecuzione dei pagamenti diretti, vengono coltivate le specie elencate nell'appendice 4 (cfr. Allegato). Se prevalgono le specie elencate nell'appendice 4, possono anche essere coltivate in miscele con altre piante.

La determinazione delle proporzioni vincolanti di una miscela di semi di piante leganti azoto e altre piante non è regolata dalla legge. In una tale area di priorità ecologica, la predominanza dei legumi nella popolazione vegetale è decisiva per il predominio delle leguminose.

Quando si utilizzano miscele di impianti per la fissazione dell'azoto e altre piante, è necessario rispettare l'articolo 32, paragrafi 2 e 3, del regolamento di esecuzione dei pagamenti diretti in relazione ai periodi in cui le piante per la fissazione dell'azoto devono essere presenti nell'area (15 maggio – 15 agosto per talune a grana grossa Leguminosae o 15 maggio 31 agosto per tutti gli altri legumi elencati nell'appendice 4). Nell'ambito di questi requisiti, le specie menzionate nell'articolo 32, paragrafo 3, possono anche essere utilizzate per tagliare prima del 31 agosto. Nel caso di taglio, non vi sono ulteriori restrizioni per quanto riguarda l'uso previsto (ad es. Mangime, substrato per la produzione di biogas).

Allegato 4 al § 32 DirektZahlDurchfV:

Tipi consentiti di impianti di legame all'azoto in aree con impianti di legame all'azoto designati come aree di interesse ambientale

Nome botanico

Nome tedesco

Glicina max

soia

Lens spp.

tutti i tipi di lenti del genere

Lotus corniculatus

Birdsfoot

Lupinus albus

Lupino bianco

Lupinus angustifolius

Lupino blu, lupino a foglia stretta

Lupinus luteus

Lupino giallo

Medicago lupulina

Trifoglio di luppolo (trifoglio giallo)

Medicago sativa

erba medica

Medicago x varia

Erba medica bastarda, erba medica di sabbia

Melilotus spp.

tutte le specie del genere Stone Clover

Phaseolus vulgaris

fagiolone

Pisum sativum

pisello

Trifolium alexandrinum

Trifoglio alessandrino

Trifolium hybridum

Trifoglio svedese (trifoglio bastardo)

Trifolium incarnatum

trifoglio incarnato

Trifolium pratense

trifoglio rosso

Trifolium repens

trifoglio bianco

Trifolium resupinatum

Trifoglio persiano

Trifolium subterraneum

Trifoglio di terra (suolo-trifoglio)

Onobrychis spp.

tutte le specie del genere Esparsetten

Ornithopus sativus

serradella

Vicia faba

fava

Vicia pannonica

Veccia pannonica

Vicia sativa

veccia comune

Vicia villosa

veccia vellutata

Trigonella foenum-graecum

Il fieno greco

Trigonella caerulea

Schabzigerklee