Modifica della notifica relativa ai sottoprodotti di origine animale in caso di trasferimento da e verso la Germania, Legge sui rifiuti del suolo: Camera dell'agricoltura della Bassa Sassonia

Modifica della notifica per i sottoprodotti di origine animale durante i trasferimenti da e verso la Germania

Quando si trasferiscono rifiuti da uno Stato membro dell'UE a un altro Stato membro, devono essere rispettati i requisiti stabiliti dal regolamento (CE) n. 1013/2006 del 14.6.2006. Secondo i decreti del Ministero dell'ambiente, della protezione dell'energia e del clima della Bassa Sassonia, i rifiuti di cucina e di ristorazione e il letame trattato sono stati classificati come soggetti a notifica.

Con l'annullamento dei decreti del Ministero per l'ambiente, l'energia e la protezione del clima della Bassa Sassonia del 26.08.2019, l'obbligo di notificare i sottoprodotti di origine animale ai sensi del regolamento (CE) n. 1069/2006 e del regolamento (CE) n. 1013/2006 con la sentenza del Corte di giustizia europea del 23 maggio 2019.

Una notifica di gabbiani trattati non viene più data con l'abrogazione dei decreti.

Tuttavia, l'obbligo di notifica della spedizione di rifiuti ai sensi del regolamento (CE) n. 1069/2009 si applica ai sottoprodotti di origine animale se miscelati o contaminati con rifiuti pericolosi. In caso di contaminazione con altri rifiuti, è necessario un esame caso per caso.