Valore dell'alimentazione di segale verde – massima resa rispetto alla massima qualità del foraggio, prati: Camera dell'Agricoltura della Bassa Sassonia

Valore dell'alimentazione di segale verde: massima resa rispetto alla massima qualità del foraggio

Quale valore di alimentazione ha la segale verde? Questa domanda è stata ascoltata più frequentemente nella primavera dell'anno, perché il frutto è stato coltivato sempre più lo scorso anno con l'obiettivo di produrre un foraggio verde precoce.

Nell'ambito di un esame di varietà a Obershagen (LK Hannover), sette varietà di segale verde sono state testate per i loro ingredienti ad una data di raccolta precoce (foglia di bandiera completamente sviluppata) e alla solita data di raccolta (inizio delle orecchie) nel 2019.

I risultati principali possono essere riassunti come segue.

Già nella fase CE 39 (foglia di bandiera completamente sviluppata) le varietà avevano raggiunto un'altezza di statura mediamente di 77 cm con una larghezza di diffusione da 60 a 85 cm. Era quindi ben sviluppato e grandi quantità. In questa fase di sviluppo la concentrazione di energia era di 6,8 MJ NEL / kg TM. Con un contenuto di fibre grezze del 25%, il mangime aveva già una struttura considerevole, costituito dal 51% dell'emicellulosa facilmente digeribile. L'elevata digeribilità riportata e superiore alla media di 59 ml / 200 mg di TM non è spiegata solo in questo contesto, ma anche per l'alto contenuto di proteine ​​grezze del 16% e il contenuto di zucchero del 18%. Con un contenuto di proteine ​​grezze utilizzabile di 148 g / kg di DM, nella prima fase del raccolto è stato prodotto un mangime di alta qualità.

Il momento ottimale per tagliare le erbe e le colture verdi è generalmente raccomandato all'inizio della raccolta dell'orecchio. Dopo un anno di ricerche, ciò è stato a scapito del valore dell'alimentazione e di una significativa riduzione delle proteine ​​grezze (12% i.d.TM) e dell'energia (5,8 MJ NEL / kg TM). La concentrazione di energia è diminuita di 1,1 MJ NEL / kg DM rispetto al tempo di raccolta precoce e non ha superato i 5,5 MJ NEL / kg TM in nessuna delle sette varietà testate. Sia il grado di lignificazione era aumentato sia il contenuto di fibra grezza, che aveva già raggiunto un livello del 29% i.d.TM.

Va notato che il valore dell'alimentazione della segale verde è fortemente influenzato dalla fase di sviluppo. Se l'attenzione è rivolta alla qualità del foraggio, deve essere raccolta in anticipo, anche prima che le orecchie vengano spostate, e non si deve raggiungere la massima resa.

La falciatura all'inizio di Äahrschiebens significa invertire una rinuncia alla qualità dei mangimi a favore della coltura. Entrambe le opzioni devono essere valutate e in definitiva le decisioni individuali.

Ci sono due aspetti da considerare nella raccolta della segale verde molto precoce:

  1. Da un lato, l'alimentazione è caratterizzata da un elevato livello di energia e da un elevato contenuto di nutrienti prima della raccolta delle orecchie, dall'altro il contenuto di sostanza secca è ancora basso. Ciò complica l'insilamento e contribuisce alla formazione del percolato. L'appassimento non è generalmente comune per la segale verde e fornirà l'effetto di appassimento desiderato superiore al 28% di sostanza secca in aprile, anche nelle migliori condizioni meteorologiche.
  2. Una compensazione anticipata del raccolto di cattura può essere utile per il frutto successivo.

Ci sono molti buoni argomenti a favore della coltivazione della segale verde per la produzione di mangimi, come dimostra l'articolo "La segale sfida la secchezza". Con una varietà ad alte prestazioni e il giusto tempo di taglio, è possibile produrre mangimi di alta qualità.