Conferenza sulla protezione del clima "Cosa può fare l'agricoltura?", Clima e ambiente: Camera dell'agricoltura della Bassa Sassonia

I requisiti di protezione del clima per l'agricoltura sono ora stabiliti. Quali sono i requisiti e cosa possono fare le aziende agricole per proteggere il clima? Questo è stato il tema della conferenza, che si è svolta a Braunschweig il 9 luglio e ha visto la partecipazione di 250 ospiti. La conferenza è stata organizzata dall'Istituto Thünen e dalla Camera dell'Agricoltura della Bassa Sassonia.

Al mattino, sono state esaminate le emissioni di gas serra dall'agricoltura. Inoltre, è stato presentato il significato della prevista legge tedesca sulla protezione del clima. Sono state spiegate le conseguenze della legge sull'agricoltura, nonché il previsto ancoraggio della protezione del clima nel periodo di finanziamento della PAC dal 2020 in poi.

Nel pomeriggio sono state presentate opzioni pratiche di protezione del clima per le aziende. La gestione ottimizzata dell'azoto, ad esempio, è di grande importanza per la protezione del clima poiché l'azoto viene talvolta convertito in ossido estremamente nitroso.
La Bassa Sassonia è ricca di brughiere. Nelle brughiere prosciugate vengono rilasciate grandi quantità di anidride carbonica. Sono state presentate esperienze con una regolazione ottimizzata del livello dell'acqua nelle brughiere agricole.
Gli agricoltori della Bassa Sassonia possono trarre vantaggio dai consigli sovvenzionati per la protezione del clima. A tal fine, sono state riportate esperienze pratiche con consultazioni individuali sulla protezione del clima aziendale e conseguibili risparmi di gas a effetto serra.

I contributi della conferenza dei docenti sono disponibili per il download nell'area sottostante.