Punteggio di Clover con resa dei mangimi, qualità e fertilità del suolo, Prati: Landwirtschaftskammer Niedersachsen

Non esiste pioggia per il secondo anno consecutivo. Per la produzione di mangimi e in particolare per l'applicazione dell'insilato per l'alimentazione invernale, le prospettive sono attualmente piuttosto desolate. Resta da vedere se le piogge attuali saranno sufficienti per affrontare la mancanza di acqua nel suolo, soprattutto perché in alcuni luoghi si parla di estrema subsidenza delle acque sotterranee.

Il cambiamento climatico presenta all'agricoltura ulteriori sfide e molte domande. È tempo di pensare ai sistemi di coltivazione spesso molto specializzati, ma unilaterali e tornare alla diversità nelle rotazioni delle colture.

Punteggi di trifoglio, legumi o erba di leguminose con molti vantaggi. Ad esempio, possono essere facilmente integrati nei sistemi di rotazione delle colture di aziende agricole miste. Il sistema radicale profondo dei legumi rompe la compattazione del suolo in modo biologico e contribuisce all'aumento dell'humus senza ulteriore fertilizzazione con N. Le erbacce problematiche vengono respinte a causa dell'utilizzo multi-fetta di queste piante da foraggio. Ma può anche ridurre i parassiti noti della coltura delle radici e dei cereali. Sullo sfondo, l'inserimento di leguminose o leguminose nei sistemi di rotazione delle colture può anche essere definito un frutto sano.

Inoltre, un roughage di alta qualità viene prodotto coltivando legumi per uno o più anni in semina pura o in miscela con erba. Sebbene l'uso di tagli multipli sia notevolmente più complesso rispetto al mais insilato con il suo raccolto una tantum, il rischio di perdita di guadagno è distribuito su più aumenti.

Imballato in balle rotonde, il prodotto prodotto è trasportabile e commercializzabile come un fieno in fermentazione. Pertanto, queste colture potrebbero anche interessare aree problematiche per le aziende agricole di mercato quando si tratta di effettuare una bonifica fitosanitaria o di contribuire alla fertilità del suolo e alla biodiversità.

Rotkleegras

Per la nostra posizione nella Germania nordoccidentale e le condizioni climatiche il trifoglio rosso è particolarmente adatto per l'agricoltura perenne. Pone meno richieste sul terreno rispetto all'erba medica ed è anche meno sensibile all'uso.

Nell'ambito delle miscele standard di qualità, sono disponibili quattro varianti, come mostrato nella Tabella 1.

Con i nomi "A3 plus S" e "A5 plus S" sono miscele di gamberi rossi, che sono progettati per 2-3 anni di coltivazione con un uso preferenziale di taglio. L'A3 plus S è composto da trifoglio rosso e tre tipi di erba: gallese, bastardo e ryegrass tedesco. Soprattutto il salice e il ryegrass bastardo sono erbe da campo molto produttive, che promettono i massimi raccolti. Nella miscela A5 plus S, il trifoglio rosso è abbinato esclusivamente al ryegrass tedesco. Nel livello di rendimento, il ryegrass tedesco non può tenere il passo con il ryegrass comune o bastardo nel suo primo anno di utilizzo. Tuttavia, i benefici del ryegrass perenne sono nel tollerabile equilibrio di tre o più anni di utilizzo.

Di norma, sono previsti da quattro a cinque tagli di trifoglio rosso. Con più di quattro tagli all'anno, tuttavia, la frazione di trifoglio rosso diminuisce dal secondo anno di utilizzo.

Il trifoglio bianco è inoltre contenuto nelle miscele (A3 più W o A5 più W) Il trifoglio bianco può compensare il declino del trifoglio rosso durante il periodo di utilizzo in una certa misura. Il trifoglio bianco chiude gli spazi vuoti attraverso i suoi piedi striscianti, il che rende anche la superficie sicura. Le miscele di trifoglio rosso e trifoglio bianco non sono quindi adatte solo per il taglio, ma anche per l'uso al pascolo.

Ancora più biodiversità offre la miscela di trifoglio con il nome "A7". Rispetto alle miscele sopra elencate, A7 non è così redditizio, ma segna per la sua resistenza ed elasticità d'uso. La formazione di massa di questa miscela può essere influenzata in una certa misura da varietà di ryegrass particolarmente produttive. È quindi utile prima di acquistare le miscele, non solo prestare attenzione allo spettro delle specie, ma anche alla composizione delle varietà.

trifoglio rosso

Il trifoglio può anche essere coltivato come un seme puro. A causa del suo lento sviluppo iniziale, dovrebbe essere praticato alla semina bianca estiva entro la metà di agosto. Le piante sviluppate in modo inadeguato sono facilmente soggette a letargo. I tassi di semina da 15 a un massimo di 20 kg / ha sono abbastanza sufficienti con buone condizioni di semina e germinazione. Per un'emergenza uniforme e rapida del seme è un feinkrümeliges e preparare semenzaio ben seminato. Se necessario, il potassio dovrebbe essere sparso e incorporato circa tre settimane prima della semina perché le piantine sono sensibili ai sali di potassio. Inoltre, un adeguato apporto di magnesio e molibdeno contribuisce alla buona crescita del trifoglio rosso.

Poiché non è possibile trattare le erbe infestanti nelle colture esistenti, si consiglia di controllare le erbe infestanti e le erbe infestanti prima della preparazione del letto di semina. Su aree prioritarie ecologiche è possibile utilizzare solo la lavorazione meccanica del suolo.

NF

La coltivazione del trifoglio nelle pureseeds richiede solo una dose iniziale N di 40-50 kg N / ha. Successivamente, non vi è più alcun requisito di fertilizzante N.

Il fabbisogno di fertilizzante N necessario per l'erba di trifoglio è influenzato dalla proporzione di legumi. Fondamentalmente, il requisito del fertilizzante N è significativamente inferiore a quello delle miscele di erba di campo.

La necessità o meno di una dose-N per la semina delle miscele di erbe di leguminose dipende dalla coltura preliminare, dal tempo di semina, dalla posizione e dal contenuto di leguminose della miscela. Negli ultimi numeri del settimanale è stata già segnalata la fecondazione N dopo la raccolta del grano. Dovrebbe pertanto essere menzionato solo a questo punto. In linea di principio non è richiesto N fertilizzante per i contenuti di legumi superiori al 75% e quindi anche per i legumi in semi puri. Non appena i batteri del suolo che legano azoto delle piante leguminose (rizobia) si sono manifestati con la crescita di giovani piante, contribuiscono alla fornitura ottimale di N della popolazione. Se è possibile stabilire i legumi in modo relativamente uniforme nello stock, il trifoglio o l'erba leguminosa possono raggiungere il livello di resa dell'erba arabile pura dopo un breve periodo di adattamento nonostante una mancata concimazione di N. In linea di principio, il trifoglio rosso ha prestazioni migliori rispetto all'erba medica nelle nostre località della Germania nord-occidentale in termini di confronto dei rendimenti. Le rese di trifoglio rosso in puro e trifoglio rosso sono state nei nostri esperimenti a un livello comparabile e alto.

valore di avanzamento

Il valore dell'alimentazione del trifoglio rosso è principalmente influenzato dal tempo di taglio. Quando si falcia sul nascere (prima della fioritura), con contenuto di proteine ​​grezze da almeno 18 a circa il 25% i.d. È prevedibile un'elevata digeribilità della sostanza organica. Alla concentrazione di energia, i valori sono circa 6,0 MJ NEL / kg TM, che è simile all'erba medica. Tuttavia, si nutre in modo significativamente migliore, il che parla anche di una buona digeribilità della fibra grezza nei giovani stock. Con l'inizio della fioritura, la fibra grezza viene sempre più immagazzinata, a scapito della proteina grezza e del contenuto energetico.

Il basso contenuto di zucchero del trifoglio rosso può essere compensato con i partner di erba sopra elencati. La proporzione di erba influenza anche il valore dell'alimentazione. Di norma, le popolazioni di erba di trifoglio rosso sono caratterizzate da un contenuto più elevato di zuccheri e fibre grezze, nonché da un contenuto proteico e energetico inferiore rispetto alle colture con semi rossi.

insilamento

Tra i legumi, la scarsa silageabilità è generalmente nota a causa dell'alta proteina grezza e dei bassi livelli di zucchero. Per il trifoglio che è solo condizionatamente. Da un lato, la silageability è migliorata esclusivamente dal partner dell'erba nella coltivazione dell'erba del trifoglio. D'altra parte, la falsa fermentazione è generalmente impedita da un appassimento rapido ed efficace. Inoltre, il trifoglio rosso ha uno speciale ingrediente secondario (polifenolossidasi), con il quale la fermentazione è influenzata positivamente. Sono quindi possibili buone qualità di insilato osservando le regole essenziali per l'insilato. L'aggiunta mirata dell'additivo per insilato fornisce ulteriore sicurezza per l'insilato a bassa perdita.

Riassumiamo

  • La coltivazione pluriennale dell'erba di trifoglio può ricevere molti benefici.
  • Le leguminose migliorano la fertilità del suolo in termini di produzione di humus, effetto colturale e allentamento del suolo.
  • Il trifoglio rosso e il trifoglio rosso producono molti alimenti ricchi di proteine ​​crude di alta qualità.
  • L'uso di tagli multipli contribuisce a garantire la sicurezza.
  • Il sistema radicale profondo dei legumi rende la pianta foraggera meno suscettibile alle fasi di secchezza.

Cosa significano "S" e "W" nelle designazioni della miscela?

Le miscele standard di qualità raccomandate per i seminativi si trovano nella loro interezza in un opuscolo che possono anche scaricare in questa pagina.

Alcune delle miscele perenni di mangimi agricoli sono integrate con il riferimento aggiuntivo "più S" o "più W".

La "S" indica miscele che sono preferite o esclusivamente per il taglio. La nota aggiuntiva "più W" chiarisce che la miscela di alimentazione di campo può essere utilizzata anche per il pascolo.

Nel volantino le miscele con le loro proprietà sono spiegate in modo più dettagliato.