Cetrioli – ideali per rinfrescarsi nella calda estate, stagionali, ricette: Camera dell'Agricoltura Bassa Sassonia

I cetrioli forniscono molta acqua

La ragione dell'effetto rinfrescante del cetriolo è il suo alto contenuto di acqua. Può arrivare fino al 97 percento. Questo li rende con circa 12 kcal per 100 grammi anche a bassissime calorie. I cetrioli contengono vitamina C, vitamine del gruppo B e ß-carotene (un precursore della vitamina A), nonché minerali di potassio e ferro. Tuttavia, come una bomba vitaminica, il frutto dell'acqua non può essere descritto, tuttavia fornisce un buon contributo alla nutrizione completa ed è più di un semplice fornitore di acqua. Ciò è garantito anche dalla loro fibra solubile e dal loro contenuto antiossidante.

Per favore, mangia con il guscio

Per la preparazione dei cetrioli, è perfettamente sufficiente lavarli accuratamente sotto l'acqua corrente e calda e quindi asciugarli con un tovagliolo di carta. Non sbucciare il cetriolo. La maggior parte delle vitamine e dei minerali sono dentro o appena sotto il guscio.

I cetrioli sono versatili in cucina

I cetrioli si fondono bene con altre verdure come pomodori, ravanelli, finocchi e lattuga. Con una vinaigrette o una yogurt marinata alle erbe, questa combinazione di verdure diventa un'insalata estiva fresca croccante. Un altro classico della cucina di cetrioli è Tsatsiki. Le verdure verdi estive possono anche essere utilizzate per preparare zuppe rinfrescanti, piatti freddi, frullati o piatti cotti come cetrioli ripieni.

Non come hanno fatto le nostre nonne!

Nelle vecchie ricette è da leggere: cospargere le fette di cetriolo con sale, in modo che attingano acqua. Quindi spremere le fette. Si prega di non seguire questa raccomandazione dai tempi della nonna. Perché con l'acqua di cetriolo si perdono troppe vitamine e minerali.

Salatura e disidratazione sono state utilizzate in passato su campioni amari per ridurre le cucurbitacine dal sapore amaro. Attraverso l'allevamento, tuttavia, è stato raggiunto che oggi esistono quasi esclusivamente varietà prive di amaro.

I cetrioli provenienti da coltivazioni locali in terra aperta sono disponibili in estate

I cetrioli sono venduti tutto l'anno. La produzione avviene principalmente in serre e case cinematografiche. La stagione dei cetrioli ruspanti dalla Germania va da metà giugno a settembre. La vetreria per la produzione domestica è disponibile fino alla fine di ottobre. Inoltre, le importazioni provengono principalmente dai Paesi Bassi e dalla Spagna.

I cetrioli lo adorano caldo

I cetrioli sono sensibili al freddo. È meglio conservarli in un luogo fresco e buio piuttosto che in frigorifero. A temperature inferiori a 8 ° C, i cetrioli possono raffreddarsi dopo alcuni giorni, diventando vetrosi.

Inoltre, "invecchiano" vicino a frutta e verdura che rilasciano gas etilene in maturazione, come mele, banane e pomodori.

cocomeri sono bacche botanicamente considerate

Mentre il cetriolo viene usato in cucina come una verdura, contano i botanici sulle bacche. I cetrioli, come i loro parenti botanici, come zucca, zucchine e melone, contano tra i cucurbiti, i loro frutti sono bacche.