Commercializzazione diretta del latte crudo tramite distributori automatici di latte, marketing diretto: Landwirtschaftskammer Niedersachsen

Costruire un ulteriore ramo di attività e conseguire così un valore aggiunto più elevato per il proprio prodotto di qualità sta diventando sempre più importante per i gestori agricoli. Negli ultimi anni molte aziende lattiero-casearie di tutta la Germania sono entrate nel mercato del latte crudo tramite distributori automatici di latte. Questo tipo di marketing diretto è uno dei modi per fornire latte crudo ai consumatori.

La KTBL ha colto questa opportunità per analizzare più dettagliatamente i motivi dell'iscrizione, nonché i costi di investimento associati e i requisiti dell'orario di lavoro. La raccolta dei dati è stata effettuata dal consulente specializzato per il marketing diretto Heike Willms della Camera dell'agricoltura della Bassa Sassonia nell'ambito del programma di lavoro "Documenti di calcolo" della KTBL per la KTBL finanziata dal governo federale e dagli stati federali. Il progetto comprendeva numerosi sondaggi, misurazioni e ricerche dell'azienda. I risultati sono stati ora riassunti in un articolo di giornale e pubblicati sulla homepage del KTBL.

Secondo i gestori dell'azienda agricola, l'ingresso nella commercializzazione del latte crudo dell'azienda agricola si basava sulla convinzione, sul godimento del lavoro di pubbliche relazioni e, ultimo ma non meno importante, sul desiderio di ottenere un prezzo più elevato per il latte. La maggior parte delle fattorie ha allestito un cosiddetto automa stand nella sua fattoria in una piccola capanna, protetta dalle intemperie. Questo viene pulito quotidianamente e riempito con latte crudo fresco. I consumatori possono "toccare" in modo indipendente il latte crudo in bottiglia. La ricerca ha dimostrato che è prevista la costruzione della piccola capanna di vendita e l'acquisto di un distributore di latte crudo con costi di investimento compresi tra 16.000 e 25.000 euro (netti). A seconda dell'attrezzatura e delle dimensioni delle capanne di vendita, i costi possono variare. Il requisito di orario di lavoro giornaliero per gli Stati Uniti La pulizia è in media a 81 minuti. L'esperienza delle aziende dimostra che il volume delle vendite giornaliere dipende spesso dalla posizione dell'azienda (ad esempio, vicino alla città o in una strada trafficata) e dall'acquisizione di clienti attraverso la pubblicità e il contatto personale. Le quantità di vendita al giorno possono quindi variare considerevolmente. Un calcolo di esempio effettuato dai due autori mostra un volume di vendite minimo di 61 litri di latte crudo al giorno per coprire tutti i costi.

Poiché vi sono numerosi aspetti alimentari e di igiene da considerare quando si consegna il latte crudo, gli stabilimenti che cercano di istituire questo ramo di attività dovrebbero essere in contatto con le istituzioni consultive in una fase precoce e così via. all'ufficio veterinario.

L'articolo può essere visualizzato al seguente link nella homepage di KTBL: KTBL – commercializzazione del latte crudo tramite distributori automatici di latte