Il tour sul campo inizia a breve, Riconoscimento di sementi e piantine: Camera dell'Agricoltura Bassa Sassonia

Nella propagazione di semi o piantine, è sufficiente per il propagatore e i distributori e preparatori che si prendono cura di lui, ma è anche necessario, in termini di test sul campo, seguire le "linee guida per l'ispezione sul campo" della Camera dell'Agricoltura. ritiri e i ritiri parziali sono in linea di principio possibili solo dal richiedente. Saranno accettati anche i prelievi richiesti dal moltiplicatore, ma l'organismo di riconoscimento assumerà che ciò sia stato concordato con il titolare del PVP. Ogni area di propagazione è al più tardi all'inizio dell'indagine sul campo di un scudo segnare. Il segno deve indicare il tipo di coltura, il nome della varietà, la categoria richiesta (anche la classe delle piantine), il nome del seme, il nome e il luogo di residenza del propagatore e della società di distribuzione. Se le patate da semina sono eccezionalmente esposte alle patate da semina, devono anche essere elencate sul piatto. Se manca il segno, non c'è ispezione sul campo o solo una visita sotto riserva. Se la segnaletica non è corretta, verrà addebitata una commissione per ogni controllo per il controllo successivo. Domande di follow-up deve essere presentato entro un termine di 3 giorni dal ricevimento della notifica del risultato della relativa indagine sul campo.

Il numero di indagini sul campo da svolgere nello stupro invernale ibrido è almeno quattro; almeno in caso di propagazione precursore o base (V / B) di segale invernale ibrida e di colza estiva ibrida tre; in V / B di cereali, propagazione Z di segale ibrida e orzo ibrido, V / B di erbe, V / B di piselli, fave e vecce, tutti i lupini, propagazione Z di varietà di popolazioni di colza invernale, rapa, canapa, semi di barbabietola nella coltivazione in letargo e Sono almeno patate da semina due, Per tutte le altre colture e metodi di coltivazione richiede almeno un Ispezione sul campo tenuta. Le date per la visualizzazione delle singole colture sono pubblicate ogni anno in tempo utile anche su Internet e nella circolare per le parti nel procedimento. La data esatta di visualizzazione deve in definitiva essere determinata in base allo stato di sviluppo del rispettivo inventario sul campo.

Ogni magazzino di propagazione deve gestito e trattato correttamente essere. Ad esempio, nel caso di una completa trasmissione delle erbe infestanti o di gravi danni agli erbicidi, non sarebbe possibile effettuare una corretta indagine sul campo. In tali casi u.a. l'approccio alla varietà è compromesso. il Indirizzo della varietà come tale, ovviamente, è un punto importante su cui il geometra in ogni moltiplicazione focalizza la sua attenzione. Oltre all'autenticità varietale nel campo inventario è anche il purezza stabilito: le piante non varietà, i cosiddetti tipi diversi, possono essere presenti solo fino a determinati valori limite.

Ad esempio, per i cereali della categoria Z1, il numero massimo di tipi in deroga è di 15 piante per 150 m². In tutte le colture impollinate sono Le distanze minime da osservare. Con l'orzo invernale questo vale per gli stock di linea diversa. Nelle colture adiacenti d'orzo (ad esempio anche terreni incolti), il numero massimo di piante d'orzo di altre varietà entro la distanza minima è di 50 per 150 m² per sementi pre-base e di base o 150 per 150 m2 alla produzione di semi Z.

Analogamente, nel caso della moltiplicazione delle varietà di popolazione di segale, il numero massimo consentito di piante di segale entro la distanza minima è di 50 per 150 m² per precursore e base e di 150 per 150 m² per la produzione di semi Z. Per le erbe non fertilizzanti (questo include tutti i tipi di pannocchie diverse dalle pannocchie) il numero massimo consentito di erbe che possono causare impollinazione incrociata è entro la distanza minima di 50 per 150 m² per la pre-base e 150 per 150 m² per la produzione di semi Z. Per quanto riguarda la possibile calza estera, ci sono i requisiti VorfruchtCondizioni come prerequisito per la registrazione delle disposizioni corrispondenti di propagazione. Nel caso di trebbiatrici combinate, i valori limite più elevati (circa il doppio della percentuale di stoccaggio consentita) si applicano alla continuazione della procedura di riconoscimento nonostante superino i valori ammessi nello stock di campo (approvazione del ritrattamento secondo § 8 (2)). il chiarire I campi di piante di specie aliene nonché di diversi tipi e possibilmente anche di erbe infestanti dovrebbero essere effettuati fino alla data di ispezione. Eventuali adeguamenti che diventano necessari dopo il sondaggio comporteranno un'ispezione di controllo addebitabile. La moltiplicazione di specie impollinate trasversalmente controlla anche la presenza di piante non varietali in altre colture entro la distanza minima. Qui, specialmente con segale ibrida, si applicano limiti stretti. Queste piante estranee devono essere rimosse fino alla fioritura della popolazione vemorale per escludere l'impollinazione. Gli agricoltori i cui campi coltivati ​​si trovano entro la distanza minima dalla propagazione straniera propagata e in cui è presente un'adeguata calza estera, sono invitati a concordare l'adeguamento necessario di tali stock di consumo. Non saranno accettate domande per la sperimentazione sul campo di cereali invernali, che sono dopo cereali invernali della stessa coltura, ma di altre varietà.

Quando si verifica oscenità una pulizia è inefficace, poiché le spore si diffondono dalle orecchie bruciate immediatamente dopo la loro comparsa e infettano il seme in crescita dall'infezione del fiore. Pertanto, la pulizia delle scorte del ferruginoso sputtered non può prevenire o annullare le infezioni. Le scorte di propagazione dalle quali sono state rimosse le piante plantare vengono comunque esaminate senza successo, indipendentemente da quanto possa essere stata alta l'infestazione iniziale. Anche il verificarsi di incendi di volo viene verificato e valutato negli stand vicini entro un raggio di 50 m. Sono consentite al massimo 15 piante di incendi per 150 m². Inoltre, le stesse regole si applicano al risanamento delle piante di incendi come allo stock di propagazione. Per altre malattie da incendio (eccetto la puntura di pigmeo), si applica uno standard di massimo 3 (per semi V / B) e 5 (per semi Z) per 150 m². volontà Avena selvatica e galli aeroportuali trovato nell'avena, un'ispezione di controllo non è stata approvata. La propagazione della farina d'avena deve pertanto essere libera da avena volante / bastardi aeroportuali. Questo vale per l'intera corsa e non solo per i conteggi (tolleranza zero). Inoltre, nella produzione di sementi pre-base o di base, non possono verificarsi avena volante o arrivi in ​​aeroporto a una distanza di 100 m dallo stock di propagazione. Se nella propagazione del grano, della segale e dell'orzo si trovano avena selvatica o frutteti aeroportuali, è possibile autorizzare la (ri) compensazione con un follow-up addebitabile se si prevede che il lavoro avrà esito positivo (nessuna scorta, poca scorta straniera). Per le colture combinate, particolare importanza è attribuita alla perfetta produzione di separare strisce posare i colpi vicini. La striscia di separazione deve essere chiaramente visibile al geometra e passare attraverso il promontorio fino alla fine del pestaggio. Se la striscia di demarcazione non è stata applicata durante la semina, deve essere preparata mediante fresatura, trattamento chimico o falciatura.

a patate da semina La prima visita si svolgerà dal 06.06.2019. Circa 2-3 settimane dopo, si svolge la seconda e ultima ispezione obbligatoria sul campo. Ulteriori appuntamenti di osservazione nel periodo da metà luglio a fine agosto saranno annunciati il ​​05.07.2019; Ciò include i controlli per blacklegging o come parte della procedura di esenzione del test. Il 05.07.2019, tutti gli allevatori e le società di V saranno informati in anticipo via e-mail esattamente come sarà l'ulteriore processo per quanto riguarda ulteriori appuntamenti di visualizzazione e per quanto riguarda i test dei virus; Queste informazioni possono quindi essere recuperate su Internet. Per un'informazione tempestiva del moltiplicatore è possibile. Il vero insediamento delle piante perenni infette da virus è ancora essenziale. Ciò dovrebbe avvenire in tempo, e non solo quando è in corso l'ispezione da parte del perito agrario. Quello corretto demarcazione di scioperi di patate vegetali mediante file di separazione continua o file di separazione doppiamente strappate di 10 m di lunghezza su entrambe le estremità dei pipistrelli con barre a una distanza di 50 m.

Willi Thiel ed Eric Preuss,

Ufficio di approvazione per semi e piantine

Inizio delle visite sul campo 2019

(Modifiche riservate)

data:

Segale ibrida, orzo invernale ibrido

Erbe, frutti oleosi estivi, piccoli granuli
legumi

legumi a grana grossa

5.7.

10.05.
29.05.

orzo invernale,
Segale invernale (varietà di popolazione)
triticale

solo V, B
V, B e Z

5.7.
4.6.

frumento invernale
Cereali estivi e altri

solo V, B
V, B e Z

4.6.
12.6.

Patate da semina:

1 ° appuntamento:

1a visita

6.6.

2 ° appuntamento:

2a visita

circa 2-3 settimane dopo

V = seme precursore B = seme base Z = seme certificato