Cura dei pascoli in autunno, prati: Camera dell'agricoltura Bassa Sassonia

Fa parte di una misura di cura generale alla fine della vegetazione, che lo stock di prati è in uno stato breve prima dell'inizio dell'inverno. Questa domanda può sembrare quasi cinica a molti agricoltori verdi quest'anno, perché non solo lo stress da caldo, ma anche i topi hanno portato per tutta l'estate a questo quadro. La conseguente mancanza di cibo e il rinnovato danno della cicatrice sono le conseguenze.

Come l'anno precedente, tutti gli sforzi dovrebbero concentrarsi nuovamente non solo sull'adattamento delle praterie per l'inverno, ma anche sulla ricerca di una buona crescita primaverile. In particolare, è importante rispondere al danno dei topi.

Danno ai topi: cosa fare

L'entità del danno causato dai topi varia da un luogo all'altro e a livello regionale. Quali misure sono attualmente consigliate dipende dal grado di danno.

Con una varietà di passaggi sotterranei e difetti su larga scala, non è possibile evitare la distruzione superficiale del tappeto erboso mediante erpici rotanti, mulini o persino coltivatori, al fine di fornire la chiusura del terreno. Per un feinkrümeliges e un semenzaio ben seminato si consiglia anche un Walzgang prima del Drillsaat piatto. Oltre alle tre possibili miscele di reseeding, è anche possibile per questo metodo utilizzare miscele di prati ricchi di specie per il reseeding, ad esempio le miscele standard di qualità GIII o GII. Per quanto riguarda lo sforzo, questa misura di cura equivale al risveglio. Può essere vantaggioso qui che i topi siano scacciati dall'elaborazione intensiva dell'area. La situazione di stress nella ricerca di nuovi paradisi può, nel caso più favorevole, portare ad una mortalità accelerata. Inoltre, il nuovo seme semina una base per buoni guadagni nell'anno successivo.

Ridurre il danno al mouse principalmente su difetti isolati, è sufficiente reagire solo con Nachsaaten.

La velocità del seme dipende dall'entità dei difetti. Con poca fortuna, sono sufficienti 10-15 kg / ha. Alti tassi di semi di 20-30 kg / ha sono utili per i difetti di ampia area per ottenere una cicatrice densa.

Sebbene i tempi di post-semina o di nuova semina siano relativamente tardi tra la fine di settembre e la metà di ottobre, una reazione precedente non ha senso a causa della siccità. Inoltre, viene ancora fornito il necessario calore del suolo e il potere competitivo della vecchia cicatrice è basso. D'altra parte, le scrofe dei semi primaverili invadono rapidamente le giovani piantine.

Attualmente, non è ancora possibile prevedere se l'elevata popolazione di topi diminuirà o addirittura crollerà nel prossimo futuro. Gran parte di questo diventerà più chiaro in inverno, gelo e precipitazioni. Mentre ci sono alcuni modi per ridurre i roditori, questi saranno ancora più mirati in futuro. Questi includono:

L'installazione di posatoi per uccelli rapaci dovrebbe essere effettuata in futuro, soprattutto per i pestaggi di grandi dimensioni. Pertanto, già in inverno o in primavera, una certa riduzione della popolazione di topi.

L'irrequietezza in superficie scaccia anche i topi. Ad esempio, laddove il pascolo è attualmente possibile, si consiglia anche questo tipo di utilizzo.

Ove possibile, posizionare preparati contenenti fosfuro di zinco nei primi fori visibili del promontorio può anche aiutare a ridurre l'immigrazione nell'area. In questo caso, le rispettive normative sulla licenza devono essere rigorosamente rispettate. In linea di principio, tali prodotti sono coperti con una pistola di posa nei fori introdotti.

Grassland la fecondazione

Se un letame può ancora essere somministrato dopo il suo ultimo utilizzo dipende dalle quantità stimate per l'anno vegetativo 2019 come parte della determinazione dei requisiti di fertilizzante. Se c'è ancora uno sbalzo qui, come, ad esempio, nell'estate secca, l'applicazione è stata eliminata, è possibile recuperare una sospensione fino al periodo di ritenzione fino a 60 kg N / ha. Si raccomanda anche la limitazione della quantità sullo sfondo di una crescita che non stimola inutilmente. In definitiva, questo è preferibilmente un contributo al rafforzamento della cicatrice, compresa la forza invernale.

Molto più essenziale può essere un Kalkgabe durante il periodo di dormienza. Se e quanto è grande il fabbisogno di calce, i risultati del tuo campione di terreno ti diranno. Dare un'occhiata critica al corretto valore di pH del suolo è sempre utile dal punto di vista dell'efficienza nutrizionale. Il pH del suolo sarà un regolatore in futuro per ottenere rese accettabili anche con un'applicazione a N limitata.

Usa il cibo fino alla dormienza

Attualmente le erbe beneficiano ancora del calore del suolo e delle fonti di azoto rapidamente mineralizzabili. In alcune aree è prevista una crescita autunnale matura. Su altre aree si possono pascolare al momento, come nel caso delle prime piogge degne di nota, il cibo è nuovamente disponibile. Il pascolo dovrebbe essere usato il più a lungo possibile per le scarse riserve di mangime invernale. Il cibo offerto nella maturazione dei pascoli è caratterizzato in autunno da una buona digeribilità e un'alta densità nutritiva. Se l'assunzione di mangime al pascolo diminuisce a causa di condizioni climatiche sfavorevoli o attraverso l'alimentazione, la densità di stoccaggio sulla superficie dovrebbe essere aumentata. A questo proposito, è possibile un uso intensivo del pascolo anche in autunno. Il suo obiettivo è quello di lasciare il meno pascolo possibile. Ciò dipende anche dal fatto che sia necessaria la pacciamatura o la falciatura dopo il pascolo. È importante che gli stock siano in uno stato uniforme di sviluppo in inverno e forniscano un buon punto di partenza per la primavera.

Evitare danni al traffico e alle corsie

Un compromesso spesso deve essere fatto tra la domanda di un uso intensivo in autunno da un lato e il possibile aumento dell'erosione del suolo dall'altro. Il pascolo autunnale intensivo non dovrebbe essere fatto a tutti i costi e, soprattutto, indipendentemente dall'attività delle precipitazioni. Ciò porterebbe inevitabilmente a danni ai piedi. I difetti sono a loro volta la base per l'infiltrazione di erbe ed erbe indesiderate e un graduale deterioramento dello stock.

Tipula

Attualmente è possibile osservare un forte volo da Wiesenschnaken sulle aree a pascolo. Questo potrebbe essere un problema per la primavera in quanto non ci sono modi diretti per combatterlo. Solo indirettamente, la precauzione è presa con una cicatrice densa ed efficiente, poiché è sempre prevista una resistenza corrispondente. Tutte le misure di lavorazione del terreno sopra menzionate utilizzate per porre rimedio ai danni ai topi sono anche indirettamente utili per ridurre la tipula. Almeno si può concludere che si riduce una certa percentuale di larve schiudibili dalle uova depositate nel terreno.

Riassumiamo

Calore, siccità e topi hanno gravemente danneggiato i pascoli.

Al momento, le misure di cura in autunno devono concentrarsi sulla produzione di una zolla produttiva ancora una volta l'anno prossimo.

In molti casi, è necessaria un'intensa lavorazione del terreno per riparare il danno e sostenere l'emergenza del seme nel miglior modo possibile, nonostante il tempo relativamente tardi. Le miscele di ryegrass a crescita rapida sono particolarmente adatte per tale misura di riparazione.