Il German Landscape Architecture Award 2019 va al Baakenpark – DEGA GALABAU la rivista per il giardino

Till Rehwaldt, presidente dell'Associazione degli architetti paesaggisti tedeschi, ha dato il benvenuto ai circa 500 ospiti all'Allianz Forum alla Porta di Brandeburgo. © & nbspManuel Frauendorf

La sera del 20 settembre 2019, il primo premio e i premi nel 14 ° anno del concorso per il Premio tedesco per l'architettura del paesaggio sono stati assegnati a Berlino. Till Rehwaldt, Presidente dell'Associazione degli architetti paesaggisti tedeschi, ha dato il benvenuto ai circa 500 ospiti nel Forum Allianz alla Porta di Brandeburgo, che poco prima della fine dello sciopero climatico internazionale "Fridays For Future". "Le attuali domande, le controversie su metropoli densificate, condizioni di vita disuguali e cambiamenti climatici stanno portando a nuove e più diverse richieste sui nostri sistemi verdi. Lo sviluppo di infrastrutture verdi come rete multifunzionale di spazi aperti può aiutare a superare questa complessità e soprattutto a comunicare i contributi tecnici dell'architettura del paesaggio alla società ", afferma. "Con la richiesta del German Landscape Architecture Award, i progetti vengono alla luce di un vasto pubblico, mostrano la diversità, la creatività e la professionalità della nostra professione." Fino a quando Rehwaldt si è congratulato con i vincitori, ringraziando tutti i partecipanti per l'eccezionale presentazione dei progetti e i sostenitori del Concorrenza per il loro supporto.

Il ministro federale Horst Seehofer, patrono del concorso, ha presentato i saluti di Anne Katrin Bohle, sottosegretario di Stato presso il Ministero federale dell'interno, per l'edilizia e la patria. "Sempre più persone in Germania sono attratte dalle città. Pertanto, negli spazi pubblici, gli spazi verdi stanno diventando sempre più importanti come luoghi di incontro, svago e integrazione. Le misure federali contribuiscono alla qualità della vita e della vita, alla partecipazione sociale e al miglioramento del clima urbano ", ha dichiarato il segretario di Stato Bohle.

"I cambiamenti climatici sono percepiti come la più grande minaccia per gli esseri umani", ha dichiarato il diplomologo meteorologo Sven Plöger nella sua conferenza "I cambiamenti climatici: buone prospettive per domani?!". Far fronte ai cambiamenti climatici è, secondo l'opinione del famoso presentatore e autore televisivo, un compito per la società nel suo insieme e oltre i confini. "Le città di domani devono essere progettate per soddisfare gli eventi sui cambiamenti climatici; Parola chiave tetti verdi, città in spugna, sistemi verdi, ventilazione, ombreggiatura, … Gli architetti del paesaggio devono installare le nuove condizioni meteorologiche e climatiche nella loro pianificazione "."

Importante impulso per lo sviluppo dell'architettura del paesaggio

Il momento clou della serata è stata la consegna del German Landscape Architecture Award 2019 al progetto "Baakenpark – brama nella parte orientale di HafenCity, Amburgo", presentato in un film di 3:30 minuti. Il segretario di stato Anne Katrin Bohle e bdla-Till Rehwaldt si sono congratulati con Felix Schwarz, Bernd Joosten e Andreas Lipp dello studio vincitore Loidl Landschaftsarchitekten e Barbara Schwöppe del cliente Hafencity Hamburg GmbH. Come parte dello sviluppo urbano di Amburgo Baakenhafen è stata progettata una penisola artificiale. La forma variegata del suo bordo delle acque contrasta con la semplicità della conca del porto. La struttura interna in tre "plateau" segue anche questo stile ritmico e crea spazi dalla forma individuale. Oltre a una vasta gamma di giochi e sport, ci sono sale per un tranquillo relax e per sperimentare le ampie prospettive. Pertanto, il dramma topografico e la condensazione funzionale danno origine a scenari spaziali impressionanti che non sono secondi a nessuno. Ciò è supportato da un'attenta selezione di piante legnose. La giuria ha dichiarato: "Questo progetto è un lavoro innovativo che affronta con fiducia le attuali sfide di pianificazione. Nonostante la posizione molto specifica, vengono mostrati approcci che hanno un'universalità esemplare e quindi forniscono un impulso importante per lo sviluppo dell'architettura del paesaggio ".

L'architettura del paesaggio come contributo al Baukultur

Per dare un palcoscenico all'architettura del paesaggio, l'associazione professionale aveva assegnato premi in nove categorie nel concorso attuale. Reinhard Hübsch, presentatore della serata, ha guidato gli otto progetti premiati, che testimoniano tutti che l'architettura del paesaggio offre un contributo importante alla cultura edile.

  • Categoria Ambiente di lavoro: Arbeitsboulevard – OTTO-Space, Amburgo-Bramfeld, Relatore per parere: WES LandschaftsArchitektur, Amburgo.
  • Categoria Progetti internazionali: Koningin Julianaplein, Vaals / Paesi Bassi, relatore per parere: club L94 Landschaftsarchitekten, Köln.
  • Categoria Junge Landschaftsarchitektur: Naturkabinett & Jahresbaumgarten, Dechow, Design writer: gm013 Landschaftsarchitektur, Berlino.
  • Categoria di architettura paesaggistica in dettaglio: Rathausumfeld Wedding, Berlino, design writer: ANNABAU Architektur und Landschaft GmbH, Berlin.
  • Categoria Esperienza nella natura e nel paesaggio: Magia della luce e dell'ombra – il parco forestale termale di Bad Lippspringe, redazione autore: A.W. Faust, Sinai Society of Landscape Architects mbH, Berlino.
  • Categoria Sala pubblica come centro: City Landscape Burg, Burg, Relatore per parere: relais Landschaftsarchitekten Heck Mommsen PartGmbB, Berlino.
  • Categoria Sport, Giochi, Movimento: Volmepark, Kierspe, Design writer: Franz Reschke Landscape Architects, Berlino.
  • Categorie Ambiente di vita e uso delle piante: HafenGold Hafeninsel, Offenbach, Relatore per parere: club L94 Landschaftsarchitekten, Köln.

L'organizzatore bdla ha assegnato premi in nove categorie e un primo premio questa sera, presentato dagli sponsor del concorso agli architetti del paesaggio per i loro servizi di pianificazione innovativi e per i loro clienti. Tutti i progetti sono stati presentati al pubblico in una mostra e in foto o film – controlla bdla.de e www.deutscher-landschaftsarchitektur-preis.de. Il concorso è sintetizzato in un documentario di 82 pagine nel 2019, presentato dal saggio "Il futuro luminoso delle nostre città" del dott. Ing. Susanne Götze.

Clicca qui per la cerimonia di premiazione nel video

Con una celebrazione sui tetti della città alla Porta di Brandeburgo, la campagna di quasi un anno Deutscher Landschaftsarchitektur-Preis 2019 ha trovato la sua conclusione di grande successo. Nel 4 ° trimestre 2020, il bdla entrerà nel 15 ° anno di competizione.