Non mangiare scolorimento verde, mangiare e bere sano: Camera dell'Agricoltura Bassa Sassonia

Quanto è rischioso il consumo di solanina?

Prima di tutto, Solanin è un veleno debole. Qualcuno mangia 2 o 3 patate con macchie verdi, non è avvelenato in pericolo di vita. Tuttavia, si raccomanda di mantenere l'assunzione di solanina il più bassa possibile.

A seconda delle dimensioni e del peso della persona, nonché dell'assunzione e tenendo conto delle variazioni individuali, la solanina può causare sintomi spiacevoli come mal di testa, diarrea, vomito e "graffi" nella gola. L'intossicazione aumentata può portare a svenimento, visione offuscata, crampi e mancanza di respiro.

Prima di mangiare patate con abbondante solanina, oltre allo scolorimento, il gusto protegge anche. Se la patata ha un sapore atipico, leggermente amara, non più gustosa, è meglio lasciarla sul piatto.

Solanina – una sostanza protettiva per la patata

La solanina è una sostanza amara che serve alla pianta come protezione naturale contro predatori, funghi e insetti. Non è uniformemente distribuito nella patata, ma si verifica soprattutto nelle aree scolorite verdi, nella buccia della patata e nei cosiddetti occhi, i punti di partenza per i germi, i germi stessi e nelle patate danneggiate e non mature. Concentrazioni di solanina particolarmente elevate si trovano in foglie e fiori o piante di patate.

Le varietà di patate oggi disponibili in commercio hanno una bassissima quantità di solanina. Nella carne della patata, il contenuto è quasi trascurabile. Tuttavia, la concentrazione del tossico per irraggiamento leggero e conservazione prolungata a temperature calde può aumentare bruscamente. Ad esempio, quando le patate vengono semplicemente immagazzinate nella rete sulla superficie di lavoro della cucina.

Mangia meglio le patate senza sbucciarle e taglia i punti verdi

La maggior parte dei tuberi contiene solanina nella buccia della patata. Per questo motivo, la raccomandazione è: sbucciare le patate prima di mangiarle o sbucciare le patate bollite dopo la cottura. Se ci sono macchie verdi sulle patate, dovrebbero essere rimosse generosamente proprio come gli occhi esistenti.

Le patate quasi completamente verdi o molto verdi non dovrebbero atterrare nella casseruola ma è meglio smaltirle immediatamente.

La solanina va anche nell'acqua bollente durante la cottura, quindi non dovrebbe essere usata.

Le alte temperature come la cottura, la cottura al forno o la torrefazione non possono danneggiare la solanina.

Conservare in luogo asciutto, fresco, buio, arioso

La luce e il calore danneggiano la qualità delle patate e favoriscono la formazione di solanina. Le condizioni ottimali per lo stoccaggio dei tuberi marroni: un luogo di stoccaggio asciutto, arioso, fresco, privo di gelo e scuro con una temperatura compresa tra 5 e 8 gradi Celsius.

Per le famiglie senza cantina, è consigliabile acquistare piccole quantità e utilizzarle rapidamente.

Patate regionali direttamente dal produttore

Che si tratti di patate, zucca o insalata: i rivenditori diretti della Bassa Sassonia offrono una vasta gamma di verdure regionali. Le verdure di stagione locali segnano con brevi percorsi di trasporto, a beneficio del clima e del buon gusto, poiché i prodotti possono maturare completamente. Fornisce anche varietà fresche quotidiane sul piatto.

Ulteriori informazioni sul marketing diretto su www.service-vom-hof.de