Controllo meccanico delle infestanti – cereali da granella

Nell'agricoltura biologica la diserbatrice a denti è uno strumento di lavoro centrale per il controllo meccanico delle infestanti. Di solito è usato nei cereali e nei legumi di grano. Ma anche nelle colture a filari come mais, barbabietole da zucchero, patate, semi di soia e varie colture orticole, l'uso è sostanzialmente possibile e spesso oltre allo Scharhacke ha anche senso. io

m l'agricoltura convenzionale ha fatto prima Sullo sfondo del progressivo divario di erbicidi, resistenza alle erbe infestanti e alle erbacce e reperti di pesticidi e dei loro prodotti di degradazione nelle acque sotterranee, la necessità di procedure meccaniche è aumentata in modo significativo.

Soprattutto le aziende che passano all'agricoltura biologica, ma anche i gestori agricoli convenzionali spesso mancano delle conoscenze e dell'esperienza di base riguardo alla corretta operazione straziante.

Le linee guida allegate spiegano con l'esempio del cereale cosa bisogna osservare durante l'uso pratico.

Risultati delle prove regionali sulle varietà Öko-Wintergerste 2019, Öko-Landessortenversuche: Landwirtschaftskammer Niedersachsen

L'orzo invernale porta con sé molti benefici nella costruzione di piante per l'agricoltura biologica. La raccolta precoce consente un'accurata coltivazione delle stoppie e il controllo delle erbe infestanti. La coltivazione

Progetto di vela a muro: 17 nuovi appartamenti – attualmente senza occupazione, comunicati stampa: Camera dell'Agricoltura della Bassa Sassonia

Oldenburg – Sembra quasi troppo bello per essere vero: 17 nuovi appartamenti nel centro di Oldenburg, ora gratuiti per le coppie che vogliono avere figli – e tutto questo senza

Un politico specializzato ungherese visita la Camera dell'Agricoltura, comunicati stampa: Camera dell'Agricoltura Bassa Sassonia

Oldenburg – In seguito al Forum economico dell'Ungheria tenutosi ieri (1 ottobre) presso la Camera di commercio e industria di Oldenburg, Vice Segretario di Stato presso il Ministero dell'agricoltura ungherese,