Il bambù dell'anno 2020 è Fargesia angustissima – DEGA GALABAU la rivista per il giardino

La sezione European Bamboo Society (EBS) Germania ha ora votato il bambù dell'anno per la 17esima volta. Questa volta è diventata una Fargesia senza bisogno di propagazione con foglie molto fini, che è anche adatto a Kübelhaltung.

Non ha paura di proliferare rizomi

Fargesia angustissima cresce horstig e ha solo un piccolo bisogno di diffusione. Il Rhizomhälse, che determina l'Halmabstand con bambù che cresce in horstig, è lungo solo 1-3 cm in questa specie. Anche le piante di 10 anni sono appena più larghe di 50 cm alla base. Tuttavia, lo spazio richiesto dalla crescita inizialmente molto verticale, ma dopo alcuni anni ma le pale chiaramente sporgenti è maggiore. Ciò può essere prevenuto rimuovendo o accorciando le cannucce più vecchie o legando insieme.

Il bambù cresce da 4 a 7 m dopo alcuni anni e raggiunge un diametro del gambo fino a 2 cm. Le sezioni del gambo tra i nodi (internodi) sono lunghe da 28 a 35 cm e gli steli sono inizialmente infarinati bianchi con significativa ondulazione nella direzione longitudinale. Le guaine sono di carta da coriacee a coriacee, hanno piccole macchie e capelli marroni e aderiscono a lungo. Sorprendente e insolito è che sono molto più lunghi di un singolo internodo, quindi si sovrappongono parzialmente. Ad ogni nodo da 5 a 10 rami laterali si sviluppano con la caduta delle guaine. Particolarmente attraenti sono le foglie molto piccole. Questi sono lanceolati, con una larghezza da 3 a 7 mm, molto stretti e lunghi solo da 3,5 a 9 cm.

Limitato, ma perfetto per il secchio

Tuttavia, la Fargesia angustissima è resistente solo fino a circa -12 a -15 ° C massimo. In condizioni sfavorevoli, tuttavia, il fogliame può essere danneggiato anche a -10 ° C, che poi crescono rapidamente in primavera. A temperature inferiori a -15 ° C i.d.R. perdita totale fuori terra e la pianta deve ricostruire dal rizoma. La casa di questo bambù è la Cina, il Sichuan centrale e occidentale, ad un'altitudine compresa tra 800 e 1700 m. Il clima è caratterizzato da forti precipitazioni estive e inverni secchi e freddi con solo lievi piogge precoci a circa -7 ° C.

Tuttavia, questo bambù è anche molto adatto alla coltura in vaso – anche rispetto ad altri Fargesien – e cresce bene anche in vaso. Tuttavia, l'ibernazione deve essere eseguita in modo che la pentola non si congeli e la temperatura non scenda al di sotto di -8 ° C. L'ibernazione ottimale sarebbe fresca e priva di gelo. I luoghi soleggiati piantati sono ben tollerati con sufficiente umidità, anche i luoghi parzialmente ombreggiati sono adatti.

La pianta è ideale per la posizione individuale nel giardino come solitaria. Nella cultura del vaso, è molto interessante, ad esempio, per l'inverdimento delle terrazze.

Scoperta e importazione in Europa

La specie Fargesia angustissima è stata descritta per la prima volta nel 1985, a volte viene anche chiamata sottospecie (ssp.) Fargesia Ferax visto. La vegetazione rimanente nel sito naturale del Sichuan, Monti Pingwu, è caratterizzata da querce (Quercus), Crespino (Berberis), Noce (Juglans), Arbusti da febbre (Lindera), Honeysuckle (lonicera), Sumac Family (Rhus), Olivello spinoso (Rhamnus) e diverso Rubus, Pingwu ha anche circa 280 panda, che rappresentano circa 1/7 della popolazione totale del mondo. Fargesia angustissima è un'importante pianta alimentare per questi animali rari.

Introdotto negli Stati Uniti nel 1989, l'impianto fu introdotto in Europa da James W. Waddick nel 1997. Jos van der Palen e Hans Prins (NL) di Pingwu (raccolti da Ding Xingcui). C'erano due piante leggermente diverse, a lungo propagate in vitro e vendute con il marchio "Bamboo Select". Nel frattempo, la pianta proviene solo dalla propagazione classica per divisione nel commercio. Persino gli esperti non possono distinguere in modo affidabile i cloni.

Il ritratto dettagliato della pianta può essere trovato sulla homepage della European Bamboo Society / sezione Germania.