Le organizzazioni pianificatrici pubblicano un documento di posizione congiunto – DEGA GALABAU la rivista per il giardino

Con sentenza del 4 luglio, la Corte di giustizia europea ha stabilito che le aliquote minime e massime della struttura delle tasse per architetti e ingegneri (HOAI) non dovrebbero più essere obbligatorie, ma le tasse in futuro dovrebbero essere liberamente concordate (vedi webcode dega4857). Esiste ora un documento di sintesi congiunto con proposte delle organizzazioni dei pianificatori.

20 organizzazioni di pianificatori tedeschi, tra cui l'Associazione degli architetti paesaggisti tedeschi, hanno scritto un documento di posizione comune che trae conclusioni da conclusioni di politica professionale. In esso, i pianificatori concordano di attuare la sentenza della Corte di giustizia europea in due fasi. Il position paper si trova in pdf in basso.