Progetto EIP "CarboFeet" – miscela di biochar, sperimentale: Camera dell'Agricoltura Bassa Sassonia

Problema e obiettivo:

Le ossa infiammate sono conosciute come problemi di magazzino da decenni. Ciò è causato da instabilità intestinali, che causano una lettiera umida. Negli ultimi tempi è stata prestata particolare attenzione alla pododermite nei polli da carne e all'ingrasso dei tacchini in termini di indicatori di benessere e benessere degli animali. L'oggetto di questo progetto è di esaminare se i seguenti obiettivi sono raggiunti aggiungendo biochar all'alimentazione composta e / o riducendo le proteine:

  1. Stabilizzare il metabolismo e migliorare la salute dell'intestino
  2. Aumenta la salute del poggiapiedi attraverso la biancheria asciutta
  3. Prestazioni sostenibili e stabili con un ridotto consumo di proteine
  4. Riduzione dell'uso di farmaci

biochar:

  • Produzione mediante carbonizzazione a secco di trucioli di legno come materiale di partenza secondo GMP +
  • Altissima capacità di assorbimento attraverso la struttura dei pori:
    • Assorbimento fino a 5 volte il proprio peso in acqua
    • Elevata capacità di scambio cationico
    • Legame di composti azotati (ad es. NH4+) e tossine
  • Esperienze positive come aggiunta di rifiuti nell'albero del pollo (Hiller e Nannen, 2015)

progetto:

  • Durata 08 / 2016-08 / 2019
  • Gruppo operativo: LWK Bassa Sassonia – focus sulla zootecnia
    TiHo Hannover – Focus Animal Health
    Due stazioni sperimentali
    Sei fattorie

Implementazione pratica:

Il progetto ha coinvolto Mathias Klahsen, Jule Schättler, Christina Balz (tutti LWK) e Katharina Hinz (TiHO). La guida tecnica nel progetto è stata fornita dal Dr. med. P. Hiller e il dott. Ing. med. vet. Spindler eseguito.

Che cos'è EIP-Agri?

Nella Comunità europea dell'innovazione (EIP Agri), agricoltori, consulenti, scienziati e altre parti interessate lavorano insieme lungo la catena del valore in un gruppo operativo (OG). Un problema viene affrontato attraverso soluzioni innovative dalla pratica agricola. L'obiettivo è un intenso scambio di conoscenze in agricoltura e silvicoltura sostenibili e produttive. La produttività dovrebbe essere mantenuta preservando le risorse, proteggendo l'ambiente e aumentando l'efficienza.

Finanziato nell'ambito del partenariato europeo per l'innovazione "Produttività e sostenibilità in agricoltura" (EIP Agri).

Ulteriori informazioni sul progetto:

Sito di networking tedesco dvs

Rete EIP Agrar & Innovation Niedersachsen