A + A più grande che mai: DEGA GALABAU la rivista per il giardino

A + A è l'evento più grande e importante del mondo quando si tratta di sicurezza e salute sul lavoro. Fiera Dsseldorf GmbH

È l'evento più grande e importante del mondo quando si tratta di sicurezza e salute sul lavoro. Ciò è stato notevolmente sottolineato dall'A + A 2019 in collaborazione con il parallelo Congresso internazionale sulla sicurezza e la salute sul lavoro dal 5 all'8 novembre. Con un totale di 2.121 espositori provenienti da 63 nazioni, collocati per la prima volta in dieci padiglioni con oltre 78.000 metri quadrati e oltre 73.000 visitatori professionali, la principale fiera mondiale per un lavoro sicuro e salutare ha posto il meglio in tutte le discipline.

Il tema della sostenibilità ha guidato anche A + A per argomento. E non solo nel contesto di nuovi eventi in fiera e nel congresso su temi come la produzione tessile sostenibile o l'equità nelle catene di approvvigionamento globali, che saranno ulteriormente ampliate in futuro. Nel senso di una cultura olistica della prevenzione, A + A è sempre stata caratterizzata dall'attuale tema principale della sostenibilità, in quanto è il fondamento di un lavoro sano e sicuro. Sono rimasto impressionato dal modo in cui il nostro motto Man è stato praticato negli ultimi quattro giorni presso A + A, afferma Wolfram Diener, amministratore delegato di Messe Dsseldorf GmbH, a conclusione della fiera leader mondiale per la protezione personale, la sicurezza e la salute sul lavoro presso lavoro. Chi non ha trovato soluzioni qui a Dsseldorf questa settimana per i cambiamenti in corso e in sospeso nel nostro ambiente di lavoro, troverà difficile trovarli altrove.

Ecco come appare: il futuro del lavoro

In effetti, l'offerta di espositori e l'ampio programma di supporto con sette mostre speciali e conferenze specializzate hanno riguardato tutti gli aspetti di una cultura della prevenzione olistica, dalla gestione della salute sul lavoro alla protezione personale e alla progettazione sul posto di lavoro. Da non perdere le innovazioni per la digitalizzazione del mondo del lavoro, ma l'industria utilizza sempre più costantemente le nuove possibilità tecniche. In mostra le offerte digitali, in particolare sulla Highlight Route to the Future of Work e nella nuova START-UP Zone. Questi includevano u.a. Concetti per l'uso pratico della robotica collaborativa (Cobot) o esoscheletri, ma anche soluzioni intelligenti per la protezione personale, come app speciali per la gestione di materiali pericolosi, abbigliamento da lavoro interattivo e applicazioni di addestramento alla realtà virtuale.

L'alta internazionalità riflette la necessità mondiale di un buon lavoro

I dipendenti in buona salute sono un obiettivo globale che ha sostenuto la percentuale stabile di visitatori internazionali che quest'anno hanno viaggiato in A + A da 137 paesi. Allo stesso modo, l'alto livello di partecipazione internazionale degli espositori riflette l'interesse globale per la sicurezza e la salute sul lavoro. Dal 5 all'8 novembre, un buon 70 percento dei 2.121 espositori A + A, dalle startup ai player globali, proveniva dall'estero dall'Australia attraverso Cina, Russia, Tailandia e India in tutta Europa e Sud Africa, in Brasile e negli Stati Uniti ,

I dispositivi di protezione individuale stanno ancora esplodendo

Un segmento che beneficia della crescente consapevolezza globale di tutti i problemi di salute e sicurezza sul lavoro è quello dei dispositivi di protezione individuale, che è tradizionalmente l'area più forte di A + A con oltre 1.100 espositori quest'anno. Secondo un recente studio sul mercato tedesco del PSA condotto dalla società di ricerche di mercato macrom, il volume del mercato tedesco del PSA nel suo complesso è passato da 1,92 miliardi di euro nel 2016 a 2,23 miliardi di euro nel 2018. Il mercato del PSA continua a beneficiare della crescente disponibilità delle aziende a vendere i propri prodotti Per proteggere e educare meglio i dipendenti, Birgit Horn, direttore di A + A 2019, ha commentato la vasta gamma di dispositivi di protezione e abbigliamento protettivo di A + A, che riflette ancora una volta la forza innovativa del settore. Di conseguenza, i produttori e i fornitori di PSA si posizionano sempre più come partner di consulenza strategica con soluzioni olistiche. Ulteriori fattori favorevoli sono la crescente quota di dipendenti più anziani, per i quali il mercato offre sempre più soluzioni, l'implementazione di moderni sistemi di assistenza nella produzione, il crescente interesse per le condizioni di produzione sociale ed ecologica, nonché lo sviluppo di concetti di smaltimento per dispositivi di protezione.

I visitatori di tutto il mondo si sono precipitati al congresso A + A

Con circa 5.200 visitatori, il 36 ° Congresso per la sicurezza e la salute sul lavoro ha ricevuto un piacevole aumento dei visitatori. È tradizionalmente organizzato dalla Federal Association for Safety and Health at Work e.V. (Basi) come il motore più importante del settore. Siamo lieti del crescente scambio con visitatori internazionali, ad esempio dal Pakistan, dal Myanmar e dal Bangladesh, ma anche dall'Europa orientale. Con loro, abbiamo discusso in tutto il mondo della salute e sicurezza sul lavoro, afferma il CEO di Basi Bruno Zwingmann. Ad esempio, gli eventi presso il Centro Congressi CCD di Dusseldorf sono stati ben frequentati sin dal primo giorno, quando si è trattato di argomenti come un nuovo metodo per misurare i carichi muscoloscheletrici. O gli ultimi sviluppi tecnologici che possono aiutare le persone con disabilità nella vita lavorativa. O quando il noto stilista Guido Maria Kretschmer ha contribuito con la sua esperienza nella progettazione del lavoro alla discussione del panel su un buon lavoro in tutto il mondo. Infine, Bhne ha dichiarato che era gratuito per gli studenti nel campo della sicurezza sul lavoro nel primo Prevention Slam di Basi con il motto: "Buon lavoro per me …".

Informazioni aggiornate su A + A 2019 e il Congresso internazionale sono disponibili online all'indirizzo www.AplusA.de.

Il prossimo A + A si svolgerà dal 26 al 29 ottobre 2021.