Gli specialisti del settore Grn ricevono più salari: DEGA GALABAU la rivista per il giardino

Le parti sociali JardinSuisse e Grne Berufe Svizzera GBS aumenteranno i salari minimi dei professionisti del settore Grnen il prossimo anno. & nbspJardin Suisse

Le parti sociali JardinSuisse e Grne Berufe Svizzera GBS aumenteranno i salari minimi dei professionisti del settore verde al 20 gennaio. Tuttavia, i partner negoziali non sono d'accordo su tutti i punti.

Da gennaio le parti sociali JardinSuisse e Grüne Berufe Schweiz GBS aumenteranno i salari minimi di 25-50 franchi al mese. Sono interessati gli specialisti dei campi di vivai, aziende di produzione, vendite di fine linea, giardinaggio e architettura del paesaggio, nonché giardinieri e paesaggisti.

Le parti contraenti non sono state in grado di concordare un aumento dei salari minimi per i dipendenti dei sindacati del giardinaggio con un certificato federale svizzero (ABE) che lavora nei vivai. Inoltre, JardinSuisse e GBS hanno deciso che il conto salariale per tutte le professioni dovrebbe aumentare dello 0,25 percento. Per coloro che possono permetterselo economicamente, si raccomanda di aumentare il personale del mezzo percento.

Il contratto collettivo esistente per il settore verde è stato rinnovato per un altro anno fino alla fine del 2020. Si applica alle società affiliate a JardinSuisse nei cantoni di Neuchâtel, Friburgo, Giura e nella Svizzera tedesca. Eccezioni sono i Cantoni di Basilea Città, Basilea e Sciaffusa, che dispongono di un proprio GAV regionale. Il GAV per l'industria verde regola le condizioni di lavoro in oltre 1.300 aziende con circa 12.000 dipendenti.