Un arrosto festivo per Natale – come funziona, stagionale, ricette: Camera dell'Agricoltura Bassa Sassonia

Carne di buona qualità

Un buon arrosto dipende dalla qualità del pezzo di carne acquistato. Le informazioni al riguardo danno il colore, nonché la sua struttura e marmorizzazione. Marmorizzazione significa: acidi grassi fini lucidi o sottili depositi di grasso, penetrano nella carne muscolare. Perché un po 'di grasso potrebbe già essere. Aggiunge al gusto e rende l'arrosto succoso e tenero.

Chiunque voglia saperne di più sull'origine del suo arrosto festivo, ad esempio, dove e come l'animale è stato nutrito e macellato e quale parte è più adatta per l'arrosto festivo previsto, può ottenere consigli in una macelleria, un reparto di carne ben gestito di un supermercato o il marketer diretto. I rivenditori diretti sono disponibili all'indirizzo www.service-vom-hof.de.

Non meno di un chilogrammo

Per un arrosto succoso il pezzo di carne potrebbe non essere troppo piccolo. Un peso minimo di un chilogrammo serve come orientamento qui. È calcolato per un arrosto da 125 a 150 g di carne – senza osso – per un adulto. Un pezzo di carne del peso di 1 kg è sufficiente per 6-7 persone. La carne con le ossa, ad esempio, un'oca natalizia di quattro chili è sufficiente per circa otto persone.

Portare a temperatura ambiente prima di friggere

La carne deve essere riscaldata a temperatura ambiente prima di essere riscaldata. Se la carne è troppo fredda, si ottiene uno shock termico nel grasso bollente con la conseguenza che fuoriesce il succo di carne. Questo è a scapito della succosità.

Preparativi prima di friggere

Risciacqua il pezzo di carne o l'uccello sotto l'acqua corrente, asciugalo e asciugalo con delle salviette di carta. Quindi condire l'arrosto in erba secondo la ricetta. Va notato che il pollame sale solo all'interno, poiché un sale dall'esterno lascia la pelle coriacea. Il pollame viene addestrato prima della torrefazione, quindi gli chef fanno riferimento alla forma di un uccello che viene cucinato nel suo insieme. A tale scopo, tutte le parti sporgenti – ovvero ali e gambe – sono fissate il più possibile al corpo. Questo impedisce che si secchino o addirittura "brucino" questi pezzi di carne.

Arrosti molto grandi come l'oca o la coscia di agnello possono essere ben cotti nella padella del forno. Piccoli pezzi di carne possono essere preparati in una pentola resistente al forno o in una teglia. La padella dovrebbe essere così grande che l'arrosto ha ancora circa 2-4 cm di spazio intorno.

Cosa considerare quando si frigge

Per renderlo un tenero e succoso arrosto, deve rimanere nella carne quanto più succo di carne possibile. Ad esempio, una crosta impedisce la fuoriuscita del succo. Aggiungi un po 'di grasso nella padella e rosola l'arrosto in grasso bollente. Quindi viene delicatamente cotto in un forno preriscaldato per finire.

Per un tenero arrosto, è importante disporre di molti liquidi. Di tanto in tanto bagnare l'arrosto nella casseruola aperta durante il processo di cottura con il succo di carne in fuga o un po 'di liquido come acqua, brodo o panna.

I tempi di cottura

Il tempo di cottura dipende principalmente dal peso e dal diametro dell'arrosto e dalla temperatura del forno. I valori di orientamento per una preparazione a circa 180 ° C di temperatura del forno sono: pollame oltre 2,5 kg circa 40 minuti per kg di peso, maiale, manzo e agnello con circa 15 minuti di cottura per cm di altezza.

L'oca è pari

L'oca di Natale è pronta quando la carne si separa dalle ossa delle gambe e il succo in uscita è limpido. Il campione viene punzonato con una forchetta nella piega tra il torace e la mazza.

Ecco come la salsa diventa un regalo di Natale

La salsa per friggere ottiene il suo tocco speciale, natalizio, quando viene condita con spezie di pan di zenzero o anice stellato e un po 'di miele.

Se sono disponibili i biscotti dell'Avvento, lascia semplicemente cuocere insieme la pasta, la stampa o il pan di zenzero.

Un po 'di riposo prima di essere servito

Dopo la cottura, trattare l'arrosto per un periodo di riposo di circa 15 minuti. Durante questo periodo, il succo può essere nuovamente distribuito uniformemente nella carne. Ciò impedisce la fuoriuscita del succo di carne durante il taglio dell'arrosto. Per fare ciò, rimuovere l'arrosto dal forno e posizionarlo su un pezzo di carne. Lasciare la porta del forno spenta. Copri l'arrosto e rimettilo nel forno e lascialo riposare.

Coltello affilato per tagliare

Taglia l'arrosto durante le vacanze con un coltello affilato attraverso le fibre di carne.