Prezzi dei cereali 2019 per il calcolo del costo dei mangimi, alimentazione: Camera dell'Agricoltura Bassa Sassonia

2019

orzo

avena

mais

segale

triticale

grano

gennaio

19,80-21,30

18,75-21,50

17,25-19,50

18,40-20,00

19,00-20,50

19,50-21,20

febbraio

19,80-21,50

19,00-21,50

17,50-19,10

18,40-20,00

19.00 alle 21.00

19,20-21,50

marzo

18,00-19,50

19,00-21,50

17,50-19,10

17,50-19,50

17,75-19,35

18,65-20,10

aprile

17,15-18,75

19,25-21,50

17,20-18,90

17.00 alle 19.00

17,75-19,35

18.30 alle 20.00

maggio

16,80-18,50

19,25-21,50

17,10-18,50

16,80-18,50

17,60-19,10

18.30 alle 20.00

giugno

16,00-17,50

18,50-21,00

17,00-18,30

16,20-18,00

16,80-18,50

17,00-19,00

luglio

14,80-16,25

18,50-21,00

17,40-19,00

15,00-17,40

16.00 alle 18.00

16,50-18,75

agosto

14,50-16,50

18.00 alle 20.00

17,40-19,00

14,25-16,00

15,00-16,50

16,00-17,50

settembre

14.70-16, 50

16,50-19,00

16,90-18,50

13,90-15,80

14,80-16,50

15,25-17,50

ottobre

14,60-16,50

16,70-19,00

16.00 alle 18.00

13,70-15,80

14,50-16,50

15,00-17,50

novembre

14,90-16,50

16,70-19,00

16,40-18,50

14,30-15,80

15,25-16,75

15,80-18,00

dicembre

15,70-17,25

16,70-19,00

16,60-18,50

14.30 alle 16.00

15,50-17,50

16,25-18,15

Inoltre, si dovranno avvicinare i costi di macinazione e miscelazione in altezza da 1,00 a 1,25 € / dt (netto).

Per i cereali che possono essere commercializzati contro il ritiro di mangimi composti, si ottengono solitamente ricavi netti da € 0,75 a € 1,00 al giorno.

Se ci sono prezzi di vendita reali, questi dovrebbero essere utilizzati più i costi di macinazione e miscelazione.