Festa dei produttori di latte 2019 ad Aurich-Middels e Ahlerstedt di nuovo ben visitati, Scorza: Camera dell'Agricoltura Bassa Sassonia

circa Al Milcherzeugertag di quest'anno ad Aurich-Middels e al Forum dei produttori di latte ad Ahlerstedt, 450 visitatori hanno approfittato dell'opportunità di scambiare opinioni con i colleghi e di proseguire gli studi su importanti argomenti relativi all'allevamento del bestiame da latte. Tra loro c'erano anche molti studenti professionisti e contendenti.

La Camera per l'agricoltura della Bassa Sassonia e i coorganizzatori Deutsche Pet Food Cremer GmbH, Masterrind GmbH e DLV Verlag sono stati molto soddisfatti dell'andamento delle due conferenze.

Le lezioni frontali hanno fornito un argomento di conversazione e discussioni vivaci. Dr. Martin tho Seeth dell'Eutergesundheitsdienst der Landwirtschaftskammer Niedersachen ha presentato il problema della mastite di prima linea con le sue conseguenze e presentato misure per la prevenzione e il trattamento. Fedele al motto "Non riesco a gestire ciò che non misuro", Thomas Bonsels dell'azienda agricola statale Agriculture Hessen ha informato di semplici metodi per migliorare la gestione dei mangimi e dei mangimi e, in definitiva, l'assunzione di mangimi. Il rapporto del praticante è stato presentato da Bernd Hatke, allevatore di bestiame da latte di Bösel nel distretto di Cloppenburg. Nella quarta generazione di Bernd e Josef Hatke GbR gestisce un'azienda di famiglia con 146 vacche da latte e prole e 996 maiali da ingrasso. Con una vita media giornaliera di 19,3 kg e 11.230 kg di latte, la fattoria è una delle migliori della regione. Bernd Hatke ha spiegato la gestione della sua fattoria e ha spiegato di cosa si preoccupa durante l'allevamento.

Come negli anni precedenti, gli stand espositivi degli organizzatori e degli sponsor hanno completato il programma e offerto ai visitatori l'opportunità di ottenere informazioni e discutere con gli espositori.