Ciò cambierà dal 1 ° gennaio 2020 – DEGA GALABAU la rivista per il giardino

Una serie di modifiche legislative e nuovi regolamenti entreranno in vigore con il nuovo anno.

Per gli imprenditori: le disposizioni legali salario minimo aumenta a 9,35 euro / h (i salari non sono interessati). Sono esclusi i giovani di età inferiore ai 18 anni senza una formazione professionale completa, i tirocinanti durante uno stage obbligatorio o uno stage di orientamento fino a tre mesi e i disoccupati di lunga durata nei primi sei mesi di un nuovo lavoro.

il soffitti nell'assicurazione sanitaria e di assistenza a lungo termine salgono a € 56.250 all'anno, nell'assicurazione pensionistica e di disoccupazione a € 77.400 all'anno.

Brocade Relief Act III causa i proprietari dell'azienda come piccola impresa si applicano se non hanno realizzato un fatturato di oltre 22.000 euro nell'anno precedente (precedentemente: 17.500 euro).

Benefici o sovvenzioni dell'azienda per mantenimento della salute il dipendente viene ricompensato con un'indennità esentasse di 600 euro per dipendente all'anno.

veicoli commerciali elettrici e le biciclette elettriche possono essere deducibili dalle tasse in aggiunta al normale deprezzamento per usura con un deprezzamento speciale. Ciò può ammontare al 50% dei costi di acquisizione.

a impiegati a breve termine Gli imprenditori possono ora applicare un'imposta salariale fissa del 25% su salari medi fino a 120 euro (precedentemente 72 euro).

ulteriori sviluppi i dipendenti ora sono anche esenti da tasse se non sono legati al lavoro ma generalmente migliorano la capacità del lavoratore di lavorare.

job ticket ai dipendenti delle società di trasporto pubblico locale possono ora tassare con aliquota forfettaria del 25%.

Secondo la legge sull'ulteriore promozione fiscale dell'elettromobilità e la modifica di ulteriori normative fiscali Multe, multe e avvertimenti nel traffico stradale, imposto in altri paesi dell'UE, non vengono più detratte le spese operative.

Secondo quello nuovo Modernization Act Formazione i tirocinanti non devono essere assunti nei giorni di scuola professionale che iniziano prima delle 9:00 Tutti i tirocinanti dovrebbero inoltre essere rilasciati in una giornata di scuola professionale con più di cinque lezioni una volta alla settimana e nelle settimane di scuola professionale con una lezione di blocco programmata di almeno 25 ore (almeno cinque giorni). Gli apprendisti hanno anche diritto a un'esenzione nei giorni lavorativi immediatamente prima di un esame finale scritto.

L'IHK ha messo insieme tutte le informazioni importanti online; Il tuo consiglio fiscale aiuterà anche. DEGA ti informerà di ulteriori modifiche nel corso dell'anno.