Legge sull'uso degli alberi indigeni: quali sono le prospettive? – DEGA GALABAU la rivista per il giardino

Il 1 ° marzo 2020 terminerà il periodo di transizione decennale della nuova legge sull'uso degli alberi autoctoni. Poco prima che la modifica del Federal Nature Conservation Act diventi obbligatoria per tutti gli stati federali, ci sono ancora molte incertezze e l'attuazione è in parte poco chiara. Alle Giornate tedesche sulla cura degli alberi dal 21 al 23 aprile, gli esperti di Augusta discuteranno le domande aperte allo scopo di sviluppare soluzioni pratiche.

Dal 1 ° marzo 2020, solo gli arbusti autoctoni possono essere utilizzati in Germania per piantagioni in natura. Tuttavia, ci sono ancora problemi irrisolti e imprevedibilità nell'attuazione, tra cui disponibilità degli impianti, certificazione e gare d'appalto. Come possono continuare le cose nei prossimi anni? E la legge sull'uso degli alberi indigeni ha ancora senso in vista del progressivo cambiamento climatico? Queste e altre domande sono al centro delle Giornate tedesche per la cura degli alberi ad Augusta. Le risposte sono fornite da Alain Paul dell'Associazione dei vivai forestali tedeschi, Christoph Dirksen dell'Associazione dei vivai tedeschi e Volker Schlia di Hessen Mobil. Per il 22 aprile, gli organizzatori del simposio hanno molto tempo per discutere di questo argomento di grande attualità.

A causa della costruzione di un'altra sala nell'area espositiva, i German Tree Care Days 2020 avranno un nuovo volto e migliori opportunità per il forum di arrampicata e le presentazioni. Puoi trovare tutte le informazioni su www.deutsche-baumpflegetage.de.