Prove di varietà statali 2019: avena, avena: Camera dell'Agricoltura della Bassa Sassonia

La tendenza al rialzo della coltivazione di avena nella Bassa Sassonia sembra continuare. Oltre al forte aumento delle condizioni meteorologiche nel 2018, l'espansione dell'area è aumentata di circa il 5% dal 2016. Per il 2019, l'Ufficio statistico statale della Bassa Sassonia aveva una superficie coltivata di 10.400 ettari. La media nazionale di ben 45 dt / ha, analoga al 2018, è stata una resa molto debole. La secchezza a lungo termine in estate deve essere chiaramente indicata come la causa, poiché le estati sono state generalmente le più colpite, soprattutto perché le riserve idriche del suolo non sono state reintegrate durante l'inverno, anche nelle posizioni migliori. L'interesse per la coltivazione dell'avena per espandere le precedenti rotazioni delle colture molto strette dominate dagli inverni continua ad aumentare, poiché anche segnali positivi provengono dal lato marketing. In futuro, dovranno essere compiuti sforzi per rafforzare la qualità della coltivazione dell'avena. A tale scopo devono essere soddisfatti criteri di qualità corrispondenti. La scelta della varietà può dare un prezioso contributo a questo.

Resa delle varietà

I test regionali sulla varietà di avena sono stati condotti nelle due regioni in crescita "Sand Locations Northwest" e "Marsh, Loamy Locations Northwest", con sette varietà sottoposte a test. Nella regione in crescita "Sand Locations Northwest" nel 2019 sono state incluse due località della Bassa Sassonia e una località dello Schleswig-Holstein. La regione di coltivazione "Marsh, posizioni argillose a nord-ovest" comprende un totale di nove località nei quattro stati federali di Schleswig-Holstein, Bassa Sassonia, Renania settentrionale-Vestfalia e Assia.

Max, Symphony e Apollon sono tra le varietà testate prima o dal 2015 nel Landesvortenversuch (LSV). Harmony è nel quarto e Dolphin nel terzo anno di test LSV. La varietà Armani ha risultati LSV di due anni. Lion è stato aggiunto alla gamma di test. Nei risultati sintetici pluriennali 2015-2019, in alcuni casi sono stati presi in considerazione anche i risultati dei test di valore del Bundessortenamt condotti nelle rispettive regioni in crescita. Ciò significa che possono essere incorporate diverse condizioni ambientali, in particolare per le nuove varietà, che rendono la valutazione delle varietà più resiliente.

Il basso livello di rendimento di 45,9 dt / ha sul Località sabbiose a nord-ovest riflette gli effetti della siccità dell'anno precedente anche quest'anno. Tutti e tre i siti di sabbia erano in un intervallo di resa compreso tra 42 e 49 dt / ha.

Nelle condizioni speciali del 2019, la varietà Max testata a lungo ha sorprendentemente ottenuto una resa molto buona. La varietà dominante Symphony, d'altra parte, ha ottenuto prestazioni inferiori alla media in tutte e tre le posizioni. Con rese complessivamente fluttuanti, le nuove varietà Lion e Armani sono state in grado di convincere con risultati complessivi sopra la media. Apollon ha anche ottenuto rendimenti elevati e significativamente più uniformi. Dolphin, tuttavia, è rimasto indietro nel complesso a causa di risultati molto diversi. E Harmony alla fine ha raggiunto valori medi solo con rendimenti fluttuanti.

Visto per diversi anni, Symphony ha offerto prestazioni superiori alla media nonostante i rendimenti diversi nei singoli anni. Delfin ha anche raggiunto valori comparabili, che hanno beneficiato in particolare dei suoi buoni risultati nel 2017. Armani come varietà testata per due anni ha raggiunto un risultato comparabile complessivamente in entrambi gli anni asciutti. Apollon realizzato con rel. 100 rendimenti leggermente più deboli, ma hanno fornito le prestazioni complessive più costanti. L'armonia era appena inferiore alla resa media delle varietà sopra menzionate. Lion è stato convincente nel primo anno di LSV.

sinfonia. Apollon. delfino e Armani A causa dei loro buoni risultati pluriennali per questa regione in crescita, sono stati principalmente raccomandati per l'alimentazione. Come prima, come avena di qualità con particolare attenzione all'alto ettolitro (peso hl), la varietà viene utilizzata principalmente Max consigliato, c'è anche la nuova varietà Leone per coltivazione di prova.

Nella regione in crescita Marzo, località argillose a nord-ovest Con 69 dt / ha sono state raggiunte rese significativamente più elevate rispetto ai siti di sabbia, ma il buon livello di resa degli anni precedenti 2017 e 2016 non è stato raggiunto. Anche la disponibilità di acqua nei luoghi ha determinato le rese qui, in modo che in questa regione di coltivazione il livello dell'anno precedente fosse appena raggiunto. La mancanza di rifornimento delle riserve idriche del suolo è diventata evidente, ad esempio, nel sito minerario di Poppenburg (Lkrs. HI), dove trebbiatura inferiore a 70 dt / ha. Nel sito di Astrup (Lkrs. OS), in particolare la siccità dell'inizio dell'estate ha avuto un impatto sulla resa (59 dt / ha).

Armani, Symphony, Lion e Max hanno prodotto rendimenti superiori alla media nella regione in crescita nella media delle località. Apollo ha raggiunto con rel. 100, sebbene solo valori medi, hanno mostrato anche le deviazioni più piccole nelle singole posizioni. Dolphin e Harmony erano meno redditizi.

Visto da diversi anni, i risultati delle varietà, ad eccezione di Max e Harmony, sono anche strettamente correlati in questa regione in crescita. Nonostante le scarse prestazioni di quest'anno, Delfin è una delle varietà più redditizie grazie ai risultati dell'anno precedente, seguita da Armani, Symphony e Apollon. Max è stato in grado di aumentare leggermente il risultato pluriennale grazie ai servizi del 2018 e del 2019 e non dovrebbe ancora essere rimosso dalla pianificazione della coltivazione a causa delle valutazioni di qualità. Ad Harmony, d'altra parte, si può vedere una tendenza al ribasso. Con Lion come varietà testata per un anno, le buone prestazioni di LSV confermano i numerosi risultati di valutazione in questa regione in crescita

Per questa regione in crescita sono da una prospettiva redditizia delfino. Armani. sinfonia e Apollon raccomandato per la coltivazione. Ciò coincide con le classificazioni per entrambe le regioni in crescita. La varietà Max è raccomandato anche per la coltivazione qui se la priorità è alta hl pesi e basso contenuto di farro. Per la coltivazione di prova per la produzione di avena di qualità Leone chiamare.

Risultati degli studi sulla qualità

La domanda di avena di qualità tende ad aumentare e pertanto si dovrebbero tentare di servire il mercato almeno in parte attraverso la coltivazione domestica. Come per altre colture – ad esempio, dovrebbe essere tentata la coltivazione di grano di qualità o di malto d'orzo – se possibile prima di contrarre, le modalità di regolamento dei parametri di qualità per la vendita dovrebbero essere stabilite mediante accordi contrattuali. Supplementi di qualità adeguati per la commercializzazione come avena industriale per la produzione di nutrienti o la vendita diretta ai proprietari di cavalli possono rendere la crescita dell'avena economicamente interessante.

Per ottenere supplementi per l'avena industriale, tuttavia, devono essere soddisfatti i requisiti minimi di vendita al dettaglio. Questo spesso non ci riesce. Il peso ettolitro è ancora uno dei criteri più importanti. Sono richiesti pesi di 54 kg / hl, per la classificazione come avena di qualità è addirittura di 55 kg / hl.

Da 15 anni ormai, le varietà testate nei test di varietà regionali non hanno raggiunto i valori dichiarati. Con i voti di quest'anno, la siccità è stata ancora più dannosa di quanto non fosse nel 2018. Ci sono state certamente differenze di posizione, ma tutte le posizioni sono rimaste ben al di sotto degli standard richiesti. In media delle varietà, sono stati raggiunti solo pesi HL di 45 kg. Come negli anni precedenti, Max ha ottenuto di gran lunga i migliori valori.

Mentre il valore minimo richiesto di 27 g / i. Trs. Quando è stato raggiunto il TKM, nella sostanza secca sono stati raggiunti solo 1000 pesi medi molto bassi di una media di 19,1 g e quindi non sono stati conformi allo standard minimo. Tuttavia, questi valori sono stati determinati solo nelle quattro località della Bassa Sassonia, tutte influenzate dalla siccità durante la fase di riempimento del grano. Harmony e Apollon hanno ancora raggiunto i migliori valori in entrambi i criteri.

Nella produzione di farina d'avena, la percentuale più bassa possibile di bucce è importante. La percentuale di pellicce nelle prove nel 2019 era solo del 26,2%, appena sopra lo standard richiesto. La percentuale più bassa di ortografia era del 24,2% max. Ma Lion e Symphony sono rimasti al di sotto della norma di max. 26%.

Per promuovere una coltivazione di avena di successo, la semina dovrebbe aver luogo non appena le condizioni meteorologiche e del suolo lo consentono in primavera. L'uso dell'umidità invernale ha un effetto positivo sul fabbisogno idrico piuttosto elevato. Come hanno dimostrato gli ultimi due anni, l'approvvigionamento idrico in particolare è uno dei fattori più importanti per ottenere la qualità adeguata. I mulini d'avena tedeschi fanno spesso affidamento sull'importazione di avena dalla Scandinavia e dall'Inghilterra per soddisfare le loro esigenze in termini di qualità richieste.

Quando si sceglie una varietà, è importante tenere conto delle differenze di varietà determinate geneticamente.

Le varietà consigliate in dettaglio:

Max è ancora la varietà di scelta per la produzione di avena di qualità, poiché offre i migliori risultati nel corso degli anni nella combinazione di pesi elevati hl e una bassa percentuale di farro. Questo può essere principalmente il motivo della zona di propagazione di gran lunga più alta a livello nazionale tra le varietà di avena, che è aumentata in modo significativo negli ultimi due anni. Si raccomanda quindi principalmente come varietà orientata alla qualità per la coltivazione. Max è stato in grado di resistere molto bene nei due anni asciutti, riducendo in tal modo il deficit di resa in qualche modo rispetto alle nuove varietà. Tuttavia, va notato il rischio di conservazione più elevato.

sinfonia e Apollon Le rese sono tra le varietà più forti e sono comparabili in termini di qualità. Quest'ultima varietà ha dimostrato di essere abbastanza stabile nella resa nel corso degli anni e tra le posizioni senza grandi deviazioni. Entrambe le varietà hanno pesi millimetrici molto elevati e sono classificate con pesi hl elevati e, nel corso degli anni, con bassi livelli di farro. delfino è stato redditizio per diversi anni e ha raggiunto anche buone qualità. Nota il ritardo nella maturazione nella cannuccia. Come Harmony, la varietà ha un'ottima resistenza alla muffa. La varietà testata per due anni Armani è stato in grado di aumentare rispetto all'anno precedente ed è quindi anche una delle varietà ad alto rendimento. Tuttavia, la varietà ha mostrato debolezze nel peso ettolitro e nell'unica classificazione media in relazione all'inclinazione del cuscinetto e alla deformazione del gambo. Al contrario, la varietà è valutata bene dal Bundessortenamt, che è stato confermato negli LSV almeno nel 2018. Aspettative piuttosto elevate sono poste nella nuova varietà Lion, che è stata convincente in termini di resa e le proprietà di qualità hanno ampiamente confermato le ottime classificazioni BSA nei risultati LSV, ma senza avvicinarsi completamente ai valori Max per peso hl e percentuale di ortografia. Tuttavia, è raccomandato come varietà orientata alla qualità per la coltivazione del campione.

sommario

La maggior parte del raccolto di avena continua a fluire nel mangime. La resa del grano gioca un ruolo decisivo in questo. Per la produzione di avena di qualità, tuttavia, stanno acquisendo importanza le corrispondenti proprietà come il peso HL e la percentuale di farro. A seconda delle opzioni di marketing, le diverse varietà dovrebbero essere prese in considerazione quando si pianifica la coltivazione. In questo caso, le nuove varietà potrebbero forse essere utilizzate di più. Sperando ancora "anni più normali" e nonostante i rendimenti deboli dell'anno scorso, l'avena dovrebbe essere inclusa più spesso come un frutto sano con bassa suscettibilità alle malattie nelle rotazioni delle colture dominate dagli inverni.