Giornate della frutticoltura della Germania del Nord 2020 nella terra di Altes, frutticoltura: Camera dell'Agricoltura della Bassa Sassonia

Per la 72a Giornata della coltivazione della frutta della Germania del Nord 2020 a Jork in the Altes Land, l'Obstorkversuchsanstalt (OVA) Jork della Bassa Sassonia Chamber of Agriculture, l'Obstbauversuchsring des Altes Land (OVR) e il gruppo di frutticoltura nelle zone rurali della Bassa Sassonia, da lunedì a sabato, dal 17 al 22 febbraio benvenuti

La relatrice ospite al più grande evento fieristico e di conferenze per l'industria della frutta nella Germania settentrionale giovedì 20 febbraio, è il ministro dell'Agricoltura della Bassa Sassonia, Barbara Otte-Kinast. L'eurodeputato David McAllister parla anche di notizie dall'UE dopo le elezioni europee e le elezioni della Commissione europea. L'agricoltore distrettuale Johann Hinrich Knabbe modera l'evento delle popolazioni rurali, a partire dalle 15:00. Ulrich Buchterkirch, presidente del gruppo specializzato nella coltivazione della frutta nella Bassa Sassonia, delinea l'attuale situazione della frutticoltura della Germania settentrionale.

Già mercoledì 19 febbraio, ESTEBURG, il centro di eccellenza per la frutticoltura nella Germania settentrionale, ti invita all'evento della conferenza "BIODIVERSITÀ – Quanto è diversa la coltivazione della frutta, quanto diversa potrebbe essere e dove si trovano" dalle 14 alle 16.30. limiti?". Jens Stechmann, primo presidente di OVR, presenta un'introduzione all'argomento prima del dott. Martin Streloke dell'Ufficio federale per la protezione dei consumatori e la sicurezza alimentare di Braunschweig sta offrendo un contributo dell'ospite in materia di "Protezione delle piante in transizione – sfide nell'approvazione". È seguito dal Prof. Dr. Roland W.S. Weber, responsabile della protezione e diagnostica delle piante presso OVA e dott. Wolfram Klein, consulente OVR e project manager nel progetto BfN Biodiversità e frutticoltura, con l'argomento della conferenza "La frutticoltura dell'Elba inferiore nell'area di conflitto tra protezione delle colture e biodiversità". Nella dichiarazione finale, Ulrich Buchterkirch prende posizione sul tema principale della biodiversità.

Circa 200 aziende del settore della frutta si presenteranno anche alla fiera di due giorni nel centro di Jork presso l'Hotel Altes Land con macchinari e attrezzature, alberi da frutta, beni di consumo e servizi in sei grandi tende, tende di proprietà degli espositori e nell'area esterna. Gli orari di apertura sono mercoledì 19 febbraio, dalle 9:00 alle 18:00, e giovedì 20 febbraio, dalle 9:00 alle 17:00

Già lunedì 17 febbraio, alle 18:30, i visitatori interessati sono invitati alla conferenza pubblica dall'agricoltore e imprenditore Clemens Große Macke nel "Ferry House Kirschenland" a Jork-Wisch: "Fai ciò che puoi ed essere coraggioso, l'agricoltura ha un futuro!" una chiamata per iniziare.

La fine delle Giornate della frutticoltura della Germania del Nord è la OVR Ball, che si svolge sabato 22 febbraio, dalle 19:00 al "Ferry House Kirschenland" a Jork-Wisch. Gli ospiti che si sentono collegati alla frutticoltura sono i benvenuti.