Valori delle linee guida Nmin 2020 per la determinazione del fabbisogno di fertilizzanti, diritto dei fertilizzanti: Camera dell'Agricoltura della Bassa Sassonia

Il clima caldo sopra la media si riflette anche nell'avanzato totale cumulativo della temperatura dei pascoli. Molte località nei pascoli hanno raggiunto la temperatura cumulativa di 200 ° C nell'ultima settimana. Di conseguenza, l'anno della vegetazione 2020 inizia a livello nazionale non appena mai. Già nell'ultima settimana di febbraio, le prime posizioni nella Bassa Sassonia nordoccidentale hanno raggiunto la temperatura specificata di 200 ° C.

La tanto attesa pioggia abbondante è un effetto collaterale positivo dell'influenza instabile e burrascosa della bassa pressione delle ultime settimane.

Le abbondanti e talvolta intense precipitazioni degli ultimi giorni indicano che l'umidità del suolo negli strati fino a 60 cm di diffusione è superiore al 100% della capacità di campo utilizzabile (DWD; umidità del suolo di pubblicazione, febbraio 2020). A causa dell'abbondante piovosità nelle ultime settimane, il deficit di precipitazione per il periodo di riferimento da agosto 2019 a febbraio 2020 è stato quasi completamente risolto. In molte regioni, d'altra parte, le abbondanti precipitazioni favoriscono gli strati più profondi del suolo, alcuni dei quali non sono ancora saturi.

In molti luoghi, tuttavia, al momento non è possibile guidare attraverso le aree a causa delle piogge. A causa dell'abbondante fornitura di acqua negli strati più alti del suolo, la prima applicazione di azoto non può essere data in questo momento.

Zona di Winterungen nella Bassa Sassonia nordoccidentale

Dall'ultima settimana di gennaio 2020, il campionamento di Nmin è iniziato nelle regioni nord-occidentali della Bassa Sassonia.

Rispetto ai valori Nmin dell'anno precedente, i valori Nmin di quest'anno sono a un livello significativamente più basso e corrispondono relativamente bene ai valori medi a 5 anni (Tab. 2). Tenendo conto del limite di errore del metodo Nmin, l'azoto è relativamente ben distribuito su tutti e tre gli strati del suolo. In alcuni casi esiste un profilo Nmin accumulato, in base al quale si può presumere che l'azoto negli strati più profondi del suolo possa essere sfruttato bene dalle piante a causa della sufficiente umidità del suolo e quindi diventi efficace nella concimazione.

inverno stupro

Se la colza invernale potrebbe essere ordinata in tempo nell'autunno 2019, le scorte di colza vigorose si sono spesso sviluppate all'inizio dell'inverno. A causa del buon sviluppo delle piante, la colza invernale è stata in grado di assorbire adeguate quantità di N dal suolo, in modo che i valori di Nmin tra gli stock di colza invernale siano talvolta inferiori ai valori medi a 5 anni. Ad esempio, i terreni sabbiosi (BKR 48, 50) e i terreni argillosi (BKR 47) hanno valori di Nmin che sono circa 10 – 20 kg N / ha al di sotto dei valori medi quinquennali.

frumento invernale

Per le aree di grano invernale con colture di foglie (patate, mais, colza), i valori di Nmin su terreni paludosi e argillosi (BKR 52) con 63 kg N / ha sono compresi nell'intervallo dei valori medi a 5 anni. A differenza delle colture a foglia, il grano invernale con colture di cereali (vedi grano di stoppie) ha mostrato valori Nmin leggermente più alti rispetto ai valori medi quinquennali nel BKR 52.

Su terreni sabbiosi (BKR 48 e 50), circa 40 kg N / ha sono valori leggermente più alti rispetto ai valori medi quinquennali. Ciò è probabilmente dovuto a una maggiore mineralizzazione dell'N dovuta alle alte temperature del semestre invernale.

A 45 kg di N / ha, i valori di Nmin sui suoli di terriccio sono circa 20 kg di N / ha al di sotto dei valori medi a 5 anni. Anche in questa regione, i valori di Nmin nelle aree di grano con colture di cereali sono 15 kg N / ha al di sotto dei valori medi a 5 anni.

Bigg / segale invernale / triticale

Per gli altri tipi di cereali invernali, i valori di Nmin dei terreni paludosi e argillosi (BKR 52) superano solo leggermente i valori medi a 5 anni. Va notato che tra le singole colture e in base alle colture precedenti, si possono osservare intervalli relativamente alti dei valori di Nmin. Sui terreni sabbiosi della Bassa Sassonia nord-occidentale (BKR 48, 50) e sui terreni argillosi (BKR 47), i valori di Nmin sono solo leggermente inferiori ai valori medi a lungo termine.

Tabella 1: Linee guida Nmin per lo stupro invernale e i cereali invernali nella Bassa Sassonia nordoccidentale – a partire dal 12 febbraio 2020

regione Pavimento spazio aereo Strato cm Colza kg Nmin/ ha Grano di stoppie kg Nmin/ ha Grano di barbabietola kg Nmin/ ha Grano invernale (precedente raccolto Ra, Ka, Ma) kg Nmin/ ha Orzo invernale, segale, triticale kg Nmin/ ha
regione
BSt Aurich
52

palude
terreni argillosi

0-30 cm 11 14 17 16
30-60 cm 14 17 21 20
60-90 cm 13 22 25 24
0-90 38 (39) 53 (56) 63 (62) 60 (56)
campata 16-72 17-127 17-102 21-110
regione
BSt Emsland
48

sabbioso
pavimenti

0-30 cm 11 11 9
30-60 cm 8 13 7
60-90 cm 9 23 14
0-90 28 (36) 47 (34) 30 (37)
campata 16-40 21-89 11-72
regione
BSt Oldenburg-Nord
50

sabbioso
pavimenti

0-30 cm 8 10 9
30-60 cm 7 12 9
60-90 cm 11 21 11
0-90 26 (36) 43 (34) 29 (37)
campata 21 – 30 24-98 12-65
regione
BSt Osnabrück
47

terreni argillosi,
luce
terreni argillosi

0-30 cm 8 11 23 13 7
30-60 cm 6 10 17 13 8
60-90 cm 6 19 17 19 13
0-90 20 (39) 40 (55) 57 (56) 45 (62) 28 (36)
campata 13-44 40 (solo 1 superficie) 53-60 25.- 60 11-57
se non sono disponibili informazioni su una cultura, nessuna area nell'area BKR è stata campionata
Valori tra parentesi: Media Nmin– Valori indicativi – media a 5 anni

Zona di Winterungen nella parte nord-orientale, centrale e meridionale della Bassa Sassonia

sotto inverno stupro A seconda del suolo e della regione climatica, la gamma varia da 25 kg N / ha in siti facili a 35 kg N / ha su paludi. Sui terreni argillosi leggeri nella Bassa Sassonia centrale (BKR 45; 47) i valori sono fino a 14 kg N / ha inferiori alla media quinquennale. Le paludi (BKR 52) e i terreni argillosi leggeri (BKR 45; 47) a volte hanno ampi intervalli di fluttuazione. Sui terreni sabbiosi nel triangolo Elba-Weser e nella Bassa Sassonia nord-orientale, ci sono intervalli piuttosto stretti nei valori.
Un'immagine simile può essere vista ad alta quota (> 200 m sul livello del mare) e sui terreni argillosi pesanti (BKR 11; 34). Anche qui i valori di Nmin hanno una media di 25 kg N / ha con un intervallo di 12 – 56 kg N / ha. I valori di Nmin determinati sono anche qui intorno. 10 kg N / ha al di sotto della media quinquennale.

quando frumento invernale Come negli anni precedenti, vengono classificati i valori di Nmin per stoppie, ZR e grano delle colture a foglia (colza invernale pre-raccolto, patate e mais). Anche nel grano invernale, i valori di Nmin sono significativamente più bassi rispetto all'anno precedente.

Fondamentalmente, i valori di Nmin nel grano dopo i frutti delle foglie sono piuttosto più alti che dopo le barbabietole da zucchero. La ragione di ciò è la mineralizzazione dei residui vegetali facilmente scomponibili della coltura fogliare, che spesso ha avuto luogo in autunno. Non è stato possibile determinarlo quest'anno.

Quindi sono i valori Nmin per il grano raccolto Leaf in tutte le aree suolo-climatiche tra 36 kg N sui terreni sabbiosi e 58 kg N sulle paludi. Il grano di barbabietola mostra valori Nmin comparabili negli stessi climi del suolo. Qui i valori sono compresi tra 37 kg N / ha e 57 kg N / ha.

I valori di Nmin sono generalmente leggermente inferiori a stoppie di grano, Sui terreni paludosi, gli attuali valori di Nmin nel grano di stoppie con 53 kg di N / ha e nel grano di foglie di 58 kg N / ha si avvicinano ai valori medi a 5 anni.

Anche su terreni argillosi pesanti e nelle zone collinari (BKR 11; 34), l'attuale valore di Nmin nel grano di stoppie è di 30 kg N / ha, ben al di sotto della media quinquennale. Questo vale anche per il grano con il raccolto delle foglie. Anche qui l'attuale valore di Nmin di 40 kg N / ha è significativamente inferiore alla media a 5 anni. Colpisce con tutte le aree di grano invernale che l'azoto è stato distribuito in modo relativamente uniforme su tutti e 3 gli strati del suolo dalle precipitazioni di febbraio.

il altri cereali invernali (Orzo invernale, segale e triticale) sono riassunti in un gruppo di valutazione, poiché i contenuti di Nmin dei rispettivi tipi di cereali non differiscono molto nelle valutazioni a lungo termine. Nel complesso, è sorprendente che tutti i valori nei vari spazi suolo-climatici siano inferiori alla media quinquennale.

L'intervallo dei valori di Nmin varia da 23 a 55 kg N / ha. I valori medi per terreni leggeri sono 23 e 29 kg N / ha, per terreni argillosi da leggeri a medi anche 27 kg N / ha. Anche i valori sui terreni paludosi pesanti, a 55 kg N / ha, sono quasi gli stessi della media quinquennale.

Tabella 2: valori indicativi della Nmin per lo stupro invernale e i cereali invernali nella Bassa Sassonia nord-orientale, centrale e meridionale al 28.02.2020

regione spazio aereo Piano
(BKR)
Strato cm Colza kg Nmin/ ha Grano di stoppie kg Nmin/ ha Grano di barbabietola kg Nmin/ ha Grano invernale (precedente raccolto Ra, Ka, Ma) kg Nmin/ ha orzo invernale,
-Roggen
-Triticale kg Nmin/ ha
Regione BSt Bremervörde 52

palude
terreni argillosi

0-30 cm 11 14 18 15
30-60 cm 13 18 19 18
60-90 cm 11 21 21 22
0-90 35 (39) 53 (56) 58 (62) 55 (56)
campata 16-69 17-77 35-83 21-84
Regioni BSt
Brunswick
Bremervörde
Hannover
Nienburg
Uelzen
9; 46; 51

terreni sabbiosi
nord-est

0-30 cm 10 17 10 8
30-60 cm 9 19 11 6
60-90 cm 8 12 15 9
0-90 27 (30) 48 (40) 36 (39) 23 (29)
campata 20-69 37-62 14-76 9-62
Regioni BSt
Brunswick
Hannover
Nienburg
Northeim
45; 47

terreni argillosi,
luce
terreni argillosi

0-30 cm 9 11 20 13 8
30-60 cm 8 13 22 15 8
60-90 cm 8 22 15 23 11
0-90 25 (39) 46 (55) 57 (56) 51 (62) 27 (36)
campata 13-96 16-82 28-86 18-92 11-63
11; 34

argilla pesante
terreno, collinare
(> 200 m di altitudine)

0-30 cm 9 8 13 10 7
30-60 cm 8 10 13 11 6
60-90 cm 8 12 11 19 8
0-90 25 (35) 30 (52) 37 (45) 40 (60) 21 (41)
campata 12-56 17-65 11-63 20-77 11-41
Se non sono disponibili informazioni su una cultura, nel BKR non è stata campionata alcuna area.
In questo caso, è possibile utilizzare un valore Nmin da un BKR comparabile.
(Valori tra parentesi: Media NminBenchmark: media a 5 anni 2015-2019)

È necessario considerare quanto segue:

Se ci sono diverse influenze sulla posizione o sulla gestione sulla propria terra, si raccomandano i propri studi Nmin. Ciò è particolarmente vero nel caso della fecondazione organica a lungo termine, dell'elevata crescita delle colture intercalari e dei raccolti ridotti legati alla siccità con successivi elevati equilibri di N. In queste circostanze, può avere senso condurre le proprie indagini Nmin al fine di tenere adeguatamente conto delle relazioni locali pertinenti.

Complessivamente, a causa di questo mite inverno, non vi è stata quasi alcuna dormienza. A causa del clima prevalentemente mite, le piante sono state in grado di assorbire azoto dal terreno con un buon sviluppo pre-invernale. Il clima mite invernale ha spesso beneficiato anche degli stand delle piante, che a causa di condizioni di semina più sfavorevoli, ad es. meno sviluppato in inverno a causa della siccità.

conclusione:

  • Questa primavera, i valori di Nmin sono significativamente inferiori ai valori dell'anno precedente a causa delle forti piogge
  • Rilassamento significativo del bilancio idrico del suolo: il deficit delle precipitazioni è bilanciato in quasi tutte le regioni per quanto riguarda il periodo di riferimento da agosto 2019 a febbraio 2020
  • Nel caso di una grande differenziazione dei tipi di suolo all'interno di un'area suolo-clima, si può usare un valore Nmin corrispondente di un'area suolo-clima comparabile
  • Se non viene specificato alcun valore Nmin per una coltura in una stanza suolo-clima, è possibile utilizzare un valore Nmin di una stanza suolo-clima comparabile
  • Quando si applicano i rispettivi fertilizzanti, è necessario osservare di conseguenza le disposizioni dell'ordinanza sui fertilizzanti

Autori: Tim Eiler, Sebastian Althaus, Dr. Dagmar Matuschek