Giardina 2020 ha rinviato fino a nuovo avviso – DEGA GALABAU la rivista per il giardino

La fiera di Giardina con i suoi giardini di spettacolo, unici sul continente, è un momento importante nel calendario dei giardini svizzeri. Il loro fallimento colpisce in particolare gli espositori (qui: Winkler & Richard, 2019) © & nbspJards Wendebourg, redazione DEGA

Come riferisce il nostro partner Dergartenbau, il Consiglio federale svizzero ha vietato le riunioni con oltre 1.000 persone almeno fino al 15 marzo 2020 a causa della diffusione del virus corona. Ciò riguarda anche la fiera del giardino Giardina presentata nell'attuale numero di GÄRTEN dall'11 al 15 marzo a Zurigo-Oerlikon con 60.000 visitatori ciascuno.

Come riporta il gruppo MCH, l'implementazione deve essere posticipata fino a nuovo avviso. Non appena la situazione lo consente, le nuove date verrebbero verificate con gli espositori.

La costruzione di giardini per spettacoli dal design elaborato non è ancora iniziata. L'inizio era previsto per lunedì scorso, 2 marzo.