Acquisto e preparazione del cibo

1. Approvvigionamento alimentare: dove è possibile fare acquisti?

Fortunatamente, ci sono molte opzioni di approvvigionamento alimentare disponibili. Le famiglie possono decidere se acquistare i loro prodotti direttamente dal rivenditore, utilizzare un servizio di consegna o ordinare da un negozio online.

Se desideri acquistare direttamente dal produttore, troverai fornitori regionali sulla piattaforma Servizio dalla fattoria , Su questi si possono trovare anche indirizzi di negozi agricoli, mercati settimanali o distributori automatici lati,

2. Acquisti nel settore della vendita al dettaglio di generi alimentari – quali misure offrono una buona protezione?

Pianifica i tuoi pasti in anticipo e, se possibile, vai a fare shopping solo una volta alla settimana. Prenditi un po 'più di tempo del solito per fare acquisti, in modo da poter mantenere le distanze dagli altri clienti.

Pensa a uno buono quando fai shopping Igiene delle mani ed evitare di toccarti il ​​viso con le mani.

Porta un carrello al negozio. È possibile pulire le maniglie con salviette disinfettanti, disponibili in alcuni negozi nella zona d'ingresso, oppure utilizzare guanti monouso che vengono eliminati immediatamente dopo l'acquisto.

Tieni le distanze dalle altre persone nel negozio e ricorda gentilmente quando gli altri si stanno avvicinando troppo a te.

Paga senza contanti alla cassa. Quando i soldi vengono presi in mano, le regole di igiene delle mani si applicano nuovamente.

Lavarsi accuratamente le mani dopo lo shopping.

3. Quanto sono sicuri i consigli sugli alimenti per la lavorazione degli alimenti in casa

La trasmissione del virus Corona attraverso il cibo è considerata molto improbabile. Tuttavia, il virus può diffondersi negli alimenti attraverso infezioni da sbavature. È concepibile la trasmissione attraverso le mani contaminate o la tosse diretta o lo starnuto sul cibo.

In generale, le norme generali di igiene durante la preparazione degli alimenti proteggono dalle malattie infettive, come ad esempio lavaggio accurato del cibo, preferibilmente sotto l'acqua corrente, prima della preparazione o prima del consumo. Poiché il virus è sensibile al calore, il rischio di infezione può essere ulteriormente ridotto riscaldando il cibo ad almeno 70 ° C per almeno due minuti.

Ciò fornisce ulteriori informazioni su come evitare le infezioni alimentari nelle abitazioni private BfR (Istituto federale per la valutazione dei rischi).

4. Dove posso trovare ulteriori informazioni su un approvvigionamento sicuro di alimenti in casa?

ZEHN (Centro per l'alimentazione e le pulizie)

Troverai anche ulteriori informazioni preziose sulle pagine dei social media.

BZfE (Centro federale dell'alimentazione):

come riserve tenere a lungo

Forniture per pranzo veloce

Vita familiare ai tempi di Corona: Cucinare insieme e provare cose nuove