Crisi della corona: allentamento temporaneo della legge sull'orario di lavoro in agricoltura, diritti e doveri: Camera dell'Agricoltura Bassa Sassonia

Crisi della corona: rilassamento temporaneo della legge sull'orario di lavoro in agricoltura

Al fine di garantire l'approvvigionamento in "aree di rilevanza sistemica", il Ministero della Bassa Sassonia per gli affari sociali, la salute e le pari opportunità ha reso possibili esenzioni temporanee dalla legge sull'orario di lavoro il 24 marzo. Questi si applicano anche all'agricoltura.

Le seguenti sono eccezioni inizialmente fino al 31 maggio accettato:

  1. Esenzione per lavoro di domenica e festivi

    per la produzione, l'imballaggio (compreso il riempimento), la raccolta, la consegna, il carico e lo scarico e lo smaltimento di alimenti e mangimi, nonché la produzione necessaria di tutti i materiali di input necessari (materie prime, prodotti intermedi).
    In deroga alla Sezione 11 ArbZG, è previsto che un giorno di riposo sostitutivo debba essere concesso entro 8 settimane per la domenica e le ferie svolte nell'ambito del permesso eccezionale. Almeno 15 domeniche all'anno devono rimanere senza lavoro.

  2. Deviazioni dall'orario di lavoro giornaliero massimo

    In deroga alla sezione 3 dell'ArbZG, le ore di lavoro giornaliere consentite in agricoltura e zootecnia nonché nelle strutture per il trattamento e la cura degli animali possono essere estese a un massimo di 12 ore al giorno. L'orario di lavoro non deve superare le 60 ore settimanali.

  3. documentazione

    In deroga al § 16 ArbZG, la posizione e la durata dell'orario di lavoro effettivo (inizio e fine) e i turni gratuiti per ciascun dipendente devono essere documentati in un elenco mensile quando vengono utilizzate le autorizzazioni di esenzione. Queste schede, insieme a un elenco dei dipendenti interessati, devono essere conservate per due anni e presentate all'autorità di controllo su richiesta.

importante: Le esenzioni si applicano solo ai dipendenti adulti.

L'ordine completo può essere visualizzato qui.