Fiore di colza: splendore giallo per quattro settimane, comunicati stampa: Camera dell'Agricoltura Bassa Sassonia

Oldenburg – Presto brilleranno di nuovo, i campi di colza della Bassa Sassonia. Mentre il giallo sta diventando più forte nel sud del paese, i fiori nella regione del sagrestano stanno iniziando ad aprirsi molto lentamente. In piena fioritura, i campi di colza modelleranno in modo duraturo il paesaggio per circa quattro settimane, riferisce la Camera dell'Agricoltura della Bassa Sassonia venerdì (3 aprile).

Nonostante la festa per gli occhi e molti vantaggi per la coltivazione delle colture, la coltivazione dei semi oleosi è diminuita in modo significativo negli ultimi anni: se le piante di colza fiorite si trovavano su circa 150.000 ettari (ha) nella Bassa Sassonia nel 2007, probabilmente saranno solo circa 79.000 ha entro il raccolto 2020. almeno un leggero plus del quattro percento rispetto all'anno precedente 2019, ma è ancora a un livello basso in un confronto a lungo termine.

Questa piccolissima quantità di coltivazione dopo il 2018 ha diverse ragioni. Da un lato, la siccità che prevale ancora in molti luoghi ha causato nel 2019 cattive condizioni di semina e di emergenza, quindi molti agricoltori si sono completamente astenuti dalla semina senza la prospettiva dell'umidità necessaria per germinare le piante.

D'altro canto, i maggiori costi di produzione, che possono essere attribuiti alla perdita di alcuni prodotti per la protezione delle colture a causa della semina, rendono la colza crescente poco interessante per molti agricoltori. Il prezzo della colza sui mercati dei futures delle materie prime sta attualmente fluttuando fortemente a causa delle incertezze globali causate dalla pandemia della corona.

Quest'anno resta da vedere se le gelate notturne a livello regionale delle ultime settimane hanno danneggiato la colza così poco prima dell'inizio della fioritura. Tuttavia, alcune delle prime piante da fiore sono già visibili e, con tempo sempre più mite, il numero aumenterà.

Dopo essere stati impollinati dalle api e da altri insetti, i baccelli con grani neri spessi due millimetri si sviluppano dai fiori di colza giallo brillante. A seconda del tipo di stupro e delle condizioni di crescita, il loro contenuto di petrolio è compreso tra il 43 e il 46 percento. Questo è usato per produrre, ad esempio, olio da cucina, margarina, ma anche lubrificanti e carburanti biodegradabili come olio idraulico o biodiesel.


Autorizzazione all'uso del comunicato stampa


"InnoMelk" Valutazione standardizzata e orientata alla pratica del processo di mungitura con l'aiuto di uno strumento software, sperimentale: Landwirtschaftskammer Niedersachsen

"InnoMelk" Valutazione standardizzata e orientata alla pratica del processo di mungitura con l'aiuto di uno strumento software obiettivo I difetti nella funzione o nell'attrezzatura delle mungitrici hanno in molti casi

26 aprile 2020: giornata d'avventura all'insegna dei maiali

stampare Webcode: 01036159 Questa domenica pomeriggio, la LBZ Echem apre le navate dei visitatori del laboratorio di addestramento dei maiali. Le parti interessate sono cordialmente invitate a guardare attraverso le

Videomessaggi da Dirk Dujesiefken – DEGA GALABAU la rivista per il giardino

A causa della pandemia della corona, i German Tree Care Days 2020 dovevano essere annullati. © & nbspForum Baumpflege GmbH & CO. KG A causa della pandemia della corona, i